Notizie Flash

Altre News >>


menu categoria camera di commercio regioni province comuni governo europa paesi extra UE universita e ricerca sindacati aziende flash agroalimentare allevamenti e pesca viti vini e cantine olivicoltura salumi latticini miele artigianato fiere flash menu categoria mass media web gastronomia e cibi ristorazione alberghi agriturismi libri e riviste turismo ed itinerari musica e folklore evidenza local genius club rassegna stampa Dotro Patea Colacino Wines salumi sap Frammartino libro cucina localgenius bergamotto Me li cucco libro briganti Hotel Marconi Rubino Monardo sponsor Rubino Integra Vinitaly 2014 Istituto Agrario Catanzaro Video Calabria magazine-localgenius Fruit banner DOP JGP antonio-jerocades web tv calendario-eventi servizi-speciali servizi-speciali servizi-speciali servizi-speciali

Arci di Reggio Calabria, incontro con il mare per i ragazzi ospiti del Centro di prima accoglienza


Volge al termine il progetto “Jonathan” promosso dall’Arci Comitato Territoriale di Reggio Calabria con l’obiettivo di far conoscere l’ambiente marino in tutte le sue componenti ai ragazzi del Centro di Prima Accoglienza, Comunità Ministeriale di Reggio Calabria. E' quanto si legge in una nota stampa diramata dal Comitato territoriale Arci di reggio Calabria il 21 novembre 2012. Un progetto reso possibile - spiega la nota stampa ufficiale - grazie a un finanziamento del Ministero della Giustizia, Dipartimento della Giustizia Minorile, che ha visto protagonisti i ragazzi ospiti presso la comunità Ministeriale a lezioni, laboratori frontali e visite guidate al Centro di recupero delle tartarughe marine dell’Associazione “Naturalmente” di Brancaleone marina, all’Acquario dello Stretto di Messina e al Faro di Capo Pezzo di Villa San Giovanni. “Attraverso le diverse attività - ha spiegato la biologa marina dott.ssa Carmen Rizzo - i ragazzi hanno avuto la possibilità di conoscere un mondo lontano dagli occhi cioè, poco conosciuto realmente e di conseguenza idoneo e ideale per stimolarne la curiosità”. E a dimostrazione del sodalizio creatosi con il mare, i ragazzi vivranno un’ulteriore avventura del progetto proprio in barca a vela. L’evento previsto per lunedì 26 novembre li vedrà su un’imbarcazione di 50 piedi che, grazie alla collaborazione con la Lega Navale Sez. Reggio Calabria, è stata messa a disposizione gratuitamente dallo Spartivento Group Spa e Reggio Calabria Yachting Club. “Ringraziamo - ha chiosato il coordinatore del progetto “Jonathan” Dario Grilletto - Luciano Pizzi e tutto lo staff dello Spartivento per la sensibilità dimostrata anche in questa nostra iniziativa e, per essere sempre attenti alle tematiche sociali e alla divulgazione della cultura marina intesa come risorsa del nostro territorio”.




Local Genius
www.localgenius.eu
25 novembre 2012

Invia questo articolo

 

STAMPA QUESTO ARTICOLO PER LA TUA RASSEGNA CARTACEA

 

Condividi su Facebook