Notizie Flash

Altre News >>


menu categoria camera di commercio regioni province comuni governo europa paesi extra UE universita e ricerca sindacati aziende flash agroalimentare allevamenti e pesca viti vini e cantine olivicoltura salumi latticini miele artigianato fiere flash menu categoria mass media web gastronomia e cibi ristorazione alberghi agriturismi libri e riviste turismo ed itinerari musica e folklore evidenza local genius club rassegna stampa Dotro Patea Colacino Wines salumi sap Frammartino libro cucina localgenius bergamotto Me li cucco libro briganti Hotel Marconi Rubino Monardo sponsor Rubino Integra Vinitaly 2014 Istituto Agrario Catanzaro Video Calabria magazine-localgenius Fruit banner DOP JGP antonio-jerocades web tv calendario-eventi servizi-speciali servizi-speciali servizi-speciali servizi-speciali

Buone Feste Cosentine: ancora intrattenimento con musica e spettacoli


È il concerto di Ivana Spagna, alle 18.30, in piazza dei Bruzi a salutare le “Buon Feste Cosentine” nel giorno che segna la fine di un lungo periodo dedicato al riposo, agli affetti, stemperando lo stress che invece ci accompagna nella quotidianità degli impegni. Ad un artista che molto del suo talento lo ha speso proprio per i bambini il compito di riunire ancora una volta, intorno alla musica, le famiglie cosentine e quanti, dalla provincia, vorranno trascorrere nella nostra città il giorno dell’Epifania, così come avvenuto per la lunga notte di San Silvestro. E' quanto si legge in una nota stampa ufficiale diramata dal Comune di Cosenz ail 5 gennaio 2013, e che riportiamo integralmente. Il concerto di chiusura del ricco cartellone allestito dall’Amministrazione comunale sarà comunque preceduto - prosegue la nota ufficiale - da tutta una serie di manifestazioni che cadenzeranno la giornata. A cominciare dal Villaggio dei Bambini che, per consentire l’allestimento del palco che ospita Ivana Spagna, sposta le proprie attività del 6 gennaio poco più in là, nella zona che fa angolo con via Cenisio. Lì si esibisce al mattino l’Uomo Orchestra e nel pomeriggio si tiene il laboratorio creativo con lo spettacolo di arrivederci dell’Associazione Piccole Stelle. Su corso Mazzini, alle 11.30, Edoardo Tarsia ripropone il suo spettacolo itinerante in costume “Lu Bannu de lu Sinnacu”; il palco di piazza XI settembre ospita invece il quintetto di fiati “Wind Musical Group”. Due i presepi viventi che si animano nel pomeriggio, entrambi di lunga e consolidata tradizione e assolutamente da visitare, quello di piazzetta Toscano, curato dal Comitato per la Salvaguardia del Centro Storico, e quello di Donnici, curato dall’Associazione Piscopo Vincenzo, entrambi dalle 17.30 alle 21. Altri appuntamenti musicali segnano la seconda parte del pomeriggio (dalle 18) accontentando gusti differenti: al Duomo il gruppo bandistico Città di Bisignano, nel Chiostro di San Domenico le “Sonate da Chiesa”, concerto organizzato da Musica Universalis, in piazza XI settembre il “New Year Dance Show” di Mario Palermo, in piazza Kennedy i racconti musicati “La Befana vien di notte…”. E buona Befana a tutti!




Local Genius
www.localgenius.eu
6 gennaio 2013

Invia questo articolo

 

STAMPA QUESTO ARTICOLO PER LA TUA RASSEGNA CARTACEA

 

Condividi su Facebook