Notizie Flash

Altre News >>


menu categoria camera di commercio regioni province comuni governo europa paesi extra UE universita e ricerca sindacati aziende flash agroalimentare allevamenti e pesca viti vini e cantine olivicoltura salumi latticini miele artigianato fiere flash menu categoria mass media web gastronomia e cibi ristorazione alberghi agriturismi libri e riviste turismo ed itinerari musica e folklore evidenza local genius club rassegna stampa Dotro Patea Colacino Wines salumi sap Frammartino libro cucina localgenius bergamotto Me li cucco libro briganti Hotel Marconi Rubino Monardo sponsor Rubino Integra Vinitaly 2014 Istituto Agrario Catanzaro Video Calabria magazine-localgenius Fruit banner DOP JGP antonio-jerocades web tv calendario-eventi servizi-speciali servizi-speciali servizi-speciali servizi-speciali

Enel e Regione Emilia: si potenzia la mobilità elettrica a Rimini Fiera


"Rimini ancora in primo piano sulla mobilità elettrica. E la Fiera di Rimini, protagonista della sostenibilità ambientale grazie a manifestazioni internazionali come “Ecomondo” e “Key Energy”, è la nuova tappa del progetto Enel-Regione Emilia Romagna dedicato alla mobilità a zero emissioni". Lo si evince da una nota stampa diramata da Enel il 21 agosto 2012. "Dopo la stazione di ricarica di via Beccadelli sul Lungomare, quella di Rimini Fiera - si legge sempre nella nota stampa Enel che riportiamo qui di seguito integralmente - è la seconda di un piano che, entro il 2012, vedrà la realizzazione a Rimini di una rete di 20 stazioni di ricarica per veicoli elettrici in ambiti strategici per la mobilità cittadina. Un progetto di innovazione tecnologica a supporto della tradizionale vocazione turistica e ricettiva della dinamica città romagnola. Le infrastrutture Enel consentono una ricarica dei veicoli elettrici innovativa, intelligente e interamente telegestita: l’identificazione dell’utente avviene tramite card dedicata, per un uso semplice e sicuro della stazione. La colonnina inaugurata a Rimini supporterà lo sviluppo della mobilità elettrica nell’ambito del quartiere fieristico, promuovendo una logistica interna a basso impatto ambientale per visitatori e merci, ma anche scommettendo sull’idea di una filiera elettrica del trasporto, poiché strategicamente installata a breve distanza dalla stazione ferroviaria della Fiera. Rimini è tra i dieci capoluoghi coinvolti nel Protocollo d’intesa tra Regione Emilia Romagna ed Enel avviato nel 2010: il primo progetto europeo per la mobilità elettrica su scala regionale, un grande accordo per la mobilità a zero emissioni lungo la via Emilia, grazie ad un sistema di infrastrutture di ricarica interoperabili tra loro che non vincola il cliente ai punti di ricarica della propria città o dell’azienda che gestisce la rete di distribuzione elettrica, ma gli consente una libertà di movimento senza costi aggiuntivi o difficoltà burocratiche". "Per la sua importanza - precisa inoltre Enel - il progetto regionale è stato selezionato dall’Autorità per l’Energia Elettrica e il Gas per le agevolazioni a sostegno della sperimentazione di sistemi di ricarica pubblici" “Con l'inaugurazione di questa nuova stazione di ricarica - commenta Livio Gallo, direttore della Divisione Infrastrutture e Reti di Enel - prende ulteriore slancio il Progetto Emilia Romagna ed Enel sulla mobilità elettrica, che ci vede impegnati nella sperimentazione e implementazione dei sistemi tecnologici più innovativi per la ricarica dei veicoli  elettrici. In particolare, con l'interoperabilità delle infrastrutture di ricarica, i cittadini di Bologna, Rimini, Reggio Emilia, Imola, Modena e Piacenza, possono fare il ‘pieno di elettricità’ in ciascuna di queste sei città senza costi aggiuntivi, e ampliando notevolmente il raggio della loro mobilità a zero emissioni”. “Con questa nuova colonnina, che si aggiunge alle 20 colonnine previste per il Comune di Rimini all’interno del progetto “Mi muovo Elettrico” della Regione Emilia Romagna - afferma l’assessore alle Politiche ambientali del Comune di Rimini, Sara Visintin – si allarga la rete di distribuzione di ricarica di auto elettriche. Per noi è un dato estremamente positivo che altri soggetti pubblici e non, investano in questo tipo di infrastrutture, promuovendo di conseguenza l’economia verde ed un nuovo modello di sviluppo. Rimini Fiera da sempre ha un’attenzione particolare verso queste tematiche e crediamo che l’installazione di questa colonnina rappresenti un altro passo verso una collaborazione rivolta alla promozione di progetti ed azioni concrete che mirino ad uno sviluppo sostenibile della nostra città all’interno di uno dei settori strategici come il turismo e il fieristico-congressuale”. “La stazione di ricarica – afferma Lorenzo Cagnoni, Presidente di Rimini Fiera – aggiunge un ulteriore plus ad un quartiere che sin dalla sua nascita abbiamo voluto col più basso impatto ambientale possibile, tanto da meritarci per questo riconoscimenti internazionali. In più, da 16 anni organizziamo le fiere leader del settore ambiente, Ecomondo e Key Energy, che dal 7 novembre ospiteranno gli Stati Generali dell’Ambiente promossi dal Ministero. Ci impegneremo per diffondere al nostro pubblico l’opportunità ora disponibile grazie ad Enel”.




Local Genius
www.localgenius.eu
22 agosto 2012

Invia questo articolo

 

STAMPA QUESTO ARTICOLO PER LA TUA RASSEGNA CARTACEA

 

Condividi su Facebook