Notizie Flash

Altre News >>


menu categoria camera di commercio regioni province comuni governo europa paesi extra UE universita e ricerca sindacati aziende flash agroalimentare allevamenti e pesca viti vini e cantine olivicoltura salumi latticini miele artigianato fiere flash menu categoria mass media web gastronomia e cibi ristorazione alberghi agriturismi libri e riviste turismo ed itinerari musica e folklore evidenza local genius club rassegna stampa Dotro Patea Colacino Wines salumi sap Frammartino libro cucina localgenius bergamotto Me li cucco libro briganti Hotel Marconi Rubino Monardo sponsor Rubino Integra Vinitaly 2014 Istituto Agrario Catanzaro Video Calabria magazine-localgenius Fruit banner DOP JGP antonio-jerocades web tv calendario-eventi servizi-speciali servizi-speciali servizi-speciali servizi-speciali

Filosofia bio e naturale: fino a domani a Bologna la 24ma edizione del Sana


Un tripudio di colori, di profumi ed essenze, di farine e prodotti da forno (a partire dalle innumerevoli "letture" di cereali per la pasta e il pane: segale, grano duro, grano tenero, kamut, mais...), di oli extravergine d'oliva, di vini, di frutta e ortaggi, legumi, miele, marmellate, acque minerali, yogurt, formaggi, ma anche capperi e uova... E poi cosmetici, mobili e tessuti realizzati a base di materie prime biologiche. Spazio anche per i vegani che sposano in maniera integrale l'alimentazione vegetale, rifiutando ogni forma di derivati animali, compreso il latte. Il Sana edizione 2012, in corso di svolgimento fino a martedì 11 settembre a BolognaFiere, si è confermato come l'appuntamento leader in Italia per la filosofia bio e naturale. Nella giornata di ieri, domenica 9, i visitatori sono stati davvero numerosi, dimostrando enorme interesse per le proposte dei diversi espositori provenienti da ogni regione della Penisola, ma anche dall'estero. Il settore "bio" è uno dei più promettenti e dalle notevoli potenzialità non solo per il mondo agroalimentare, ma per tutto ciò che significa qualità della vita, benessere, cura del corpo, sviluppo sostenibile, rispetto dell'equilibrio ecologico della terra, energie rinnovabili, lotta all'inquinamento, difesa delle identità territoriali. Il Salone Internazionale del Biologico e del Naturale, giunto al suo 24mo appuntamento, è organizzato da BolognaFiere, in collaborazione con FederBio, con il patrocinio del Ministero delle politiche Agricole, Alimentari e Forestali, del Ministero dello Sviluppo Economico e del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, e di Ifoam (Internazional Federation of Organic Agriculture Moviments). Sana - ci ricorda una nota stampa ufficiale - è strutturata in tre settori espositivi: Alimentazione (a cui sono ammesse esclusivamente aziende che espongono prodotti biologici certificati), Benessere (riservato a piante officinali, rimedi fitosanitari, impianti termali e cosmetici naturali e biologici) e Altri prodotti naturali (per la casa, l’ufficio, l’igiene domestica, l’abitare ecologico, l’abbigliamento, il tempo libero).


Local Genius è al Sana, in maniera diretta, per raccontare questo fondamentale spaccato del sistema produttivo e dei consumi, con particolare riferimento alle realtà italiane. Da segnalare, tra l'altro, una qualificata e molto articolata presenza delle regioni Sicilia ed Emilia Romagna. Nei prossimi giorni proporremo una serie di servizi, con foto originali, sugli aspetti che hanno catturato maggiormente la nostra attenzione, come nel caso della Lavanda di Venzone, dei prodotti tradizionali tipici da agricoltura biologica della Valle del Marro (Polistena, provincia di Reggio Calabria), dei degustatori di acque minerali. A Sana - ricorda l'ufficio stampa della manifestazione espositiva - sono presenti i più importanti enti certificatori biologici attivi in Italia: Bioagricert, Bios, CCPB, Ecocert, ICEA, IMC, QCertificazioni, Suolo e Salute, a cui si aggiunge il marchio di garanzia di qualità Demeter, legato al settore dell’agricoltura biodinamica.

 

La partecipazione nel settore Benessere di Sana 2012 - riportiamo sempre testualmente da una nota stampa ufficiale - è riservata alle aziende produttrici di integratori alimentari, rimedi fitoterapici e attrezzature per la cura della persona, cosmetici biologici e derivati da ingredienti naturali. Sempre più orientato ad affidare il proprio benessere all’impiego di prodotti naturali, il pubblico di Sana può soddisfare a pieno la propria curiosità e il proprio interesse per una vasta gamma di antiossidanti e per prodotti indicati, ad esempio, per il controllo glicemico, il potenziamento del sistema immunitario, la regolazione del metabolismo dei grassi, il contrasto del declino cognitivo, o per rafforzare e proteggere il sistema osteo-articolare. In esposizione ci sono materie prime naturali e rimedi ed essenze floreali; creme giorno e notte, peeling naturali, sieri per il viso, rossetti, fondotinta, fard, ombretti, bagnischiuma, creme per il corpo, shampoo, balsami per capelli. Presenti anche piante officinali e aromatiche, oli essenziali e da spremitura, estratti, tinture, infusi e tisane da piante officinali, profumatori naturali. Ricca la presenza di trattamenti e apparecchiature per stabilimenti termali, spa e centri benessere. Nel settore degli Altri Prodotti Naturali espongono aziende produttrici di tessuti naturali e di prodotti per il tempo libero. Vengono presentate anche proposte per l’abitazione ecologica, da mobili in legno naturale non trattato con prodotti di chimica di sintesi a innovativi materassi in materiale naturale per garantire un riposo sano e rigenerante. In mostra nei vari stand anche imballaggi e carte ecologiche, cartoleria riciclata; abiti e accessori d’abbigliamento naturali riciclati e certificati; biancheria intima, filati e tessuti naturali; componenti d’arredo; arredi ergonomici ed ecologici per casa, ufficio e negozi; casalinghi e oggettistica per l’abitazione; detergenti e sanificanti per la casa a basso impatto ambientale; tinture e vernici naturali; giocattoli in materiali naturali.


Local Genius ha potuto constatare in presa diretta l'entusiasmo del pubblico presente che non si è limitato ad osservare questo o quel prodotto, ma è entrato in sintonia con la passione dei diversi produttori, maturando un'esperienza culturale non comune. Appuntamento ai prossimi servizi! 




Local Genius
www.localgenius.eu
10 settembre 2012

Invia questo articolo

 

STAMPA QUESTO ARTICOLO PER LA TUA RASSEGNA CARTACEA

 

Condividi su Facebook