Notizie Flash

Altre News >>


menu categoria camera di commercio regioni province comuni governo europa paesi extra UE universita e ricerca sindacati aziende flash agroalimentare allevamenti e pesca viti vini e cantine olivicoltura salumi latticini miele artigianato fiere flash menu categoria mass media web gastronomia e cibi ristorazione alberghi agriturismi libri e riviste turismo ed itinerari musica e folklore evidenza local genius club rassegna stampa Hotel Marconi Patea Me li cucco salumi sap Frammartino libro cucina localgenius bergamotto Dotro libro briganti Colacino Wines Rubino Monardo sponsor Rubino Integra Vinitaly 2014 Istituto Agrario Catanzaro Video Calabria magazine-localgenius Fruit banner DOP JGP antonio-jerocades web tv calendario-eventi servizi-speciali servizi-speciali servizi-speciali servizi-speciali

Finanziamenti Crias ad aziende agricole siciliane: la Regione vara aiuti


"Entro il prossimo 21 settembre, gli imprenditori agricoli siciliani, che hanno ricevuto dalla Crias (Cassa regionale per il credito alle imprese artigiane siciliane) finanziamenti agevolati per la formazione di scorte prima dell'11 maggio scorso, potranno chiedere alla stessa Cassa di sospendere il pagamento delle rate scadute e non pagate alla data di presentazione della richiesta e delle rate in scadenza fino al 31 dicembre 2012.  Inoltre, una volta maturato il periodo di sospensione dei 12 mesi dalla scadenza originaria, gli imprenditori potranno allungare l'ammortamento del debito rimasto, incluse le rate sospese. Che sarà pari alla durata originaria di 24 mesi, a partire dal giorno successivo del termine del periodo di sospensione. Verificati i requisiti di ammissione, la Crias concederà l'agevolazione entro 30 giorni". Lo si apprende da una nota stampa ufficiale della Regione Sicilia, diramata il 31 agosto 2012. "Il via libera dell'aiuto è stato approvato - si legge sempre nella nota stampa - dall'assessore alle Risorse agricole e alimentari, Francesco Aiello, che ha stabilito con decreto modalità e procedure per ottenere l'aiuto". "L'obiettivo è aiutare le imprese agricole in serie difficoltà a rispettare le scadenze di rimborso delle rate dei contributi concessi dalla Cassa", ha detto l'assessore. Che ha aggiunto: "Il governo regionale non rimane certo a guardare una crisi così difficile come quella dell'agricoltura siciliana e del nostro agroalimentare, che non sono più in grado di reggere il passo dei sistemi agricoli degli altri Paesi. L'amministrazione è in costante monitoraggio, cercando di percorrere tutte le strade possibili per trovare soluzioni immediate nell'attesa di una ripresa economica generale". L'allungamento del periodo di ammortamento avrà - leggiamo ancora testualmente dalla nota ufficiale -  le stesse garanzie del finanziamento originario, che saranno estese fino alla scadenza della sospensione e dell'ammortamento. Ulteriori informazioni sono disponibili, oltre che sulla Gazzetta ufficiale della Regione siciliana, anche, nei siti web della Crias e dell'assessorato regionale per le Risorse agricole e alimentari della Regione siciliana.




Local Genius
www.localgenius.eu
31 agosto 2012

Invia questo articolo

 

STAMPA QUESTO ARTICOLO PER LA TUA RASSEGNA CARTACEA

 

Condividi su Facebook