Notizie Flash

Altre News >>


menu categoria camera di commercio regioni province comuni governo europa paesi extra UE universita e ricerca sindacati aziende flash agroalimentare allevamenti e pesca viti vini e cantine olivicoltura salumi latticini miele artigianato fiere flash menu categoria mass media web gastronomia e cibi ristorazione alberghi agriturismi libri e riviste turismo ed itinerari musica e folklore evidenza local genius club rassegna stampa Dotro Patea Colacino Wines salumi sap Frammartino libro cucina localgenius bergamotto Me li cucco libro briganti Hotel Marconi Rubino Monardo sponsor Rubino Integra Vinitaly 2014 Istituto Agrario Catanzaro Video Calabria magazine-localgenius Fruit banner DOP JGP antonio-jerocades web tv calendario-eventi servizi-speciali servizi-speciali servizi-speciali servizi-speciali

I sapori antichi del mitico Aspromonte degustati a Sol&Agrifood 2014. Quei pregiati salumi...

Laura Multari dell’azienda agricola Sapori Antichi...

Laura Multari dell’azienda agricola Sapori Antichi d’Aspromonte, a Sol&Agrifood 2014 (foto Local Genius)

Una ricca e variegata proposta di specialità agroalimentari aspromontane nello stand collettivo della Provincia di Reggio Calabria al Sol&Agrifood edizione 2014. Local Genius ha incontrato a Verona Laura Multari, giovane imprenditrice dell’azienda agricola Sapori Antichi d’Aspromonte che ha sede a Canolo, fondata nel 1992 da Antonio Stilo. Dagli allevamenti finalizzati alla produzione di carni e salumi, al lavoro della terra per ottenere ortaggi, patate, grano e quindi farine, legumi. Una realtà in simbiosi con la natura, che ha saputo coniugare forza della tradizione e competenze tecniche, che guarda all’autosufficienza per mangimi e concimi. Sapori Antichi d’Aspromonte, appunto, sia nel senso di eccellenze da portare in tavola, sia sul piano del pieno recupero delle migliori esperienze della civiltà contadina. A Verona, con un evidente successo di pubblico, Laura ha proposto, in particolare, degustazioni di salumi, tra i quali capocollo, guanciale, pancetta tesa e arrotolata, salsiccia, soppressata, ma anche la famosissima ’nduja (salume piccante spalmabile originario di Spilinga) e il Prosciutto Crudo San Canolo. Local Genius ha programmato una visita diretta in azienda, per cui ritorneremo presto sull’argomento.


Local Genius ha seguito con grande attenzione anche l’ultima edizione del Vinitaly (Fiera di Verona, 6-9 aprile 2014) e le contestuali manifestazioni espositive denominate Sol&Agrifood ed Enolitech. Accanto alla cultura e all’economia del vino, rispetto alle quali l’annuale tappa scaligera rappresenta un punto di riferimento unico al mondo, è stato possibile immergersi anche nel variegato pianeta delle produzioni di olio extravergine di oliva, delle eccellenze agroalimentari e delle tecnologie per l’enologia e l’olivicoltura. A Sol&Agrifood un interessante e vivace stand collettivo è stato proposto dall’Amministrazione provinciale di Reggio Calabria presieduta da Giuseppe Raffa, ed organizzato dal competente assessorato all’Agricoltura retto da Gaetano Rao. L’assessore Rao, presente in prima persona a Verona, è stato accompagnato dal dirigente del Dipartimento, Luigi Rubino.


Leggi anche l'articolo sul Caciocavallo di Ciminà:
http://www.localgenius.eu/solagrifood-2014-alla-scoperta-del-gustoso-caciocavallo-di-cimin-del-caseificio-romano-6454.htm


Leggi anche l'articolo sui succhi di frutta de Le Terre di Zoè:
http://www.localgenius.eu/terre-di-zo-a-solagrifood-2014-spremute-di-arance-o-kiwi-in-purezza-o-anche-con-un-tocco-di-6455.htm





Local Genius
www.localgenius.eu
20 aprile 2014

Invia questo articolo

 

STAMPA QUESTO ARTICOLO PER LA TUA RASSEGNA CARTACEA

 

Condividi su Facebook