Notizie Flash

Altre News >>


menu categoria camera di commercio regioni province comuni governo europa paesi extra UE universita e ricerca sindacati aziende flash agroalimentare allevamenti e pesca viti vini e cantine olivicoltura salumi latticini miele artigianato fiere flash menu categoria mass media web gastronomia e cibi ristorazione alberghi agriturismi libri e riviste turismo ed itinerari musica e folklore evidenza local genius club rassegna stampa Dotro Patea Colacino Wines salumi sap Frammartino libro cucina localgenius bergamotto Me li cucco libro briganti Hotel Marconi Rubino Monardo sponsor Rubino Integra Vinitaly 2014 Istituto Agrario Catanzaro Video Calabria magazine-localgenius Fruit banner DOP JGP antonio-jerocades web tv calendario-eventi servizi-speciali servizi-speciali servizi-speciali servizi-speciali

I volontari del Corpo di Soccorso dell’Ordine di Malta ricevuti da mons. Leonardo Bonanno


I volontari del Corpo di Soccorso dell’Ordine di Malta sono stati ricevuti da mons. Leonardo Bonanno, vescovo della diocesi di San Marco Argentano-Scalea per il tradizionale scambio degli auguri natalizi. È l’atto dovuto da parte dei membri del millenario Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta che da qualche tempo è ritornato con il suo braccio operativo, il Cisom, nella diocesi di san Marco. Nel corso dell’incontro mons. Bonanno ha discusso, con l’avv. Domenico Oliva capogruppo di Diamante, delle attività e dei progetti che il Cisom sta realizzando sul territorio diocesano e si è intrattenuto conversando con i volontari spesso impegnati su molteplici fronti di intervento. E' quanto si legge in una nota stampa diramata il 19 dicembre 2012, che riportiamo qui di seguito integralmente. Il gruppo di Diamante (Cs) ha donato, per l’occasione, a Sua Eccellenza uno stemma celebrativo - prosegue la nota stampa - del 40° anniversario di fondazione del Cisom “articolazione operativa dello Smom, splendida realtà, fatta di amore, di dedizione e di straordinarie professionalità appartenenti a qualsiasi campo in cui una donna o un uomo possono diventare utili strumenti per alleviare le sofferenze del prossimo colpito da calamità naturali o da eventi catastrofici” per usare le parole di Sua Altezza Eminentissima il Principe e Gran Maestro frà Matthew Festing alla guida dell’Ordine dal 2008. “Tuitio fidei et obsequium pauperum è il motto che da sempre accompagna le attività dell’Ordine di Malta; la difesa della fede e l’aiuto del prossimo ancora oggi sono alla base della vita dell’Ordine e tale motto è integrato da quello del Cisom, Seduli in accurrendo, Alacres in succurrendo, solleciti nell’accorrere pronti nel soccorrere, che per sua natura si ritrova ad operare nei più diversi scenari di intervento; dalle calamità naturali alle emergenze umanitarie” così ha affermato l’avv. Domenico Oliva.


IN ALLEGATO FOTO DELL'INCONTRO
(immagine allegata alla nota stampa)

Visualizza Allegato 1



Local Genius
www.localgenius.eu
23 dicembre 2012

Invia questo articolo

 

STAMPA QUESTO ARTICOLO PER LA TUA RASSEGNA CARTACEA

 

Condividi su Facebook