Notizie Flash

Altre News >>


menu categoria camera di commercio regioni province comuni governo europa paesi extra UE universita e ricerca sindacati aziende flash agroalimentare allevamenti e pesca viti vini e cantine olivicoltura salumi latticini miele artigianato fiere flash menu categoria mass media web gastronomia e cibi ristorazione alberghi agriturismi libri e riviste turismo ed itinerari musica e folklore evidenza local genius club rassegna stampa Hotel Marconi Patea Me li cucco salumi sap Frammartino libro cucina localgenius taranta wine Dotro libro briganti Rubino Rubino Monardo sponsor vini passiti jonio reggino Integra antonio-jerocades Istituto Agrario Catanzaro magazine-localgenius Video Calabria Fruit banner DOP JGP Vinitaly 2014 Vinitaly web tv calendario-eventi servizi-speciali servizi-speciali servizi-speciali servizi-speciali

Il Gruppo Guglielmo di Catanzaro: ridare a noi e ai nostri dipendenti la fiducia in questa terra


"Il Gruppo Guglielmo, le famiglie Papaleo, Rossi, Tubertini e Volpi, i dirigenti e i dipendenti delle aziende Guglielmo - si legge in una nota stampa ufficiale del noto gruppo imprenditoriale catanzarese del settore agroalimentare (caffè) e turistico - ringraziano tutti quelli che in questi giorni hanno voluto esprimere, in maniera pubblica e privata, la loro vicinanza in questo momento per noi così difficile e pieno di angoscia. Un ringraziamento particolare va al Prefetto di Catanzaro Antonio Reppucci, al Presidente della Regione Calabria Giuseppe Scopelliti, al Presidente della Provincia di Catanzaro Wanda Ferro, al Sindaco di Catanzaro Sergio Abramo, al Sindaco di Stalettì Pantaleone Narciso, e a tutte le personalità politiche che agiscono sul nostro territorio, scusandoci se abbiamo dimenticato qualcuno. Un grazie va agli amici commercianti e imprenditori, e ai semplici consumatori che con le loro parole e gesti di solidarietà ci hanno voluto esprimere la loro stima e il loro affetto". "Siamo tutt'ora molto scossi - si legge sempre nella nota stampa - per i fatti accaduti, ma abbiamo piena fiducia nel lavoro delle forze dell'ordine: le indagini sono in corso e confidiamo nel loro esito positivo, convinti che i colpevoli verranno prontamente individuati e puniti. Chiediamo l'aiuto di tutte le autorità Calabresi, perchè venga fatto tutto il possibile per ridare a noi e ai nostri dipendenti la fiducia in questa terra così tanto amata, nella quale continueremo a lavorare e produrre come sempre abbiamo fatto in questi 70 anni, nel ricordo di Don Guglielmo Papaleo, senza lasciarci abbattere né intimorire da simili gesti criminali". "Gesti - conclude la nota stampa - che vanno a colpire non solo noi ma l'intera città di Catanzaro, la provincia, i nostri lavoratori, e anche i nostri clienti così affezionati, come dimostrano le moltissime manifestazioni di affetto che stiamo ricevendo proprio da chi ogni giorno consuma di nostri prodotti. Nessuno fermerà la nostra volontà di continuare sulla strada che da anni stiamo percorrendo, in Calabria e al di fuori della Regione, continuando a promuovere quei valori che ormai da tre generazioni portiamo avanti con il nostro lavoro quotidiano".




Local Genius
www.localgenius.eu
4 settembre 2012

Invia questo articolo

 

STAMPA QUESTO ARTICOLO PER LA TUA RASSEGNA CARTACEA

 

Condividi su Facebook