Notizie Flash

Altre News >>


menu categoria camera di commercio regioni province comuni governo europa paesi extra UE universita e ricerca sindacati aziende flash agroalimentare allevamenti e pesca viti vini e cantine olivicoltura salumi latticini miele artigianato fiere flash menu categoria mass media web gastronomia e cibi ristorazione alberghi agriturismi libri e riviste turismo ed itinerari musica e folklore evidenza local genius club rassegna stampa Dotro Patea Colacino Wines salumi sap Frammartino libro cucina localgenius bergamotto Me li cucco libro briganti Hotel Marconi Rubino Monardo sponsor Rubino Integra Vinitaly 2014 Istituto Agrario Catanzaro Video Calabria magazine-localgenius Fruit banner DOP JGP antonio-jerocades web tv calendario-eventi servizi-speciali servizi-speciali servizi-speciali servizi-speciali

In Kazakhstan con Ice 44 tra calzaturifici e pelletterie italiani (7-9 novembre)


E' giunta alla sua 17ma edizione la Mostra Autonoma Calzature di Almaty, in Kazakhstan, in programma dal 7 al 9 novembre 2012 presso il prestigioso palazzo Dom Priemov. E' quanto si legge in una nota stampa ufficiale diramata da Ice il 7 novembre 2012, e che qui di seguito riportiamo integralmente. Con l’obiettivo di rafforzare e sviluppare le relazioni commerciali con gli operatori locali e delle altre Repubbliche centroasiatiche (invitati a tal fine dall’Ufficio dell’Agenzia Ice di Almaty) vi partecipano - precisa Ice - 44 tra calzaturifici e pelletterie italiani, settori tradizionalmente oggetto della rassegna. Inoltre, poiché l’iniziativa si sta rivelando sempre più interessante anche per altri settori del comparto moda, la partecipazione è stata allargata anche a 13 imprese del settore abbigliamento. Il campionario presentato riguarda le collezioni primavera/estate 2013. Alle aziende partecipanti viene offerto uno spazio espositivo completamente allestito di 12 mq. nonché un piano di comunicazione mirato con inviti a selezionati operatori kazaki ma anche dei limitrofi Uzbekistan, Kirghizistan, Tagikistan. La Mostra rappresenta l’evento principale del progetto Asia centrale intrapreso dall’Ice (Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane), in collaborazione con l’Associazione di categoria Anci, che prevede anche l’organizzazione di missioni di buyers kazaki, tagiki, kirghizi, uzbeki al Micam di Milano e presso i principali distretti produttivi nazionali. Secondo le elaborazioni Anci su dati Istat, nel 2011 l’export italiano di calzature verso il Kazakhstan è stato pari a 35,78 milioni di euro, segnando una crescita del 41,2% rispetto all’anno precedente. In quantità, l’Italia ha esportato 505.887 paia di scarpe (+35,6% rispetto al 2010). Nel primo semestre del 2012 le esportazioni del settore hanno raggiunto la cifra di 18,58 milioni di euro (+ 22,3% rispetto allo stesso periodo del 2011), a fronte di 283.607 paia di scarpe esportate, in crescita dell’11,3% rispetto al primo semestre 2011. Tra le diverse tipologie di scarpe esportate prevalgono quelle con tomaia in pelle che, nel 2011, hanno registrato un aumento del 43,5% in valore e del 43,6% in quantità.
Il mercato kazako delle calzature continua, pertanto, a presentare un notevole e interessante potenziale di crescita, soprattutto se paragonato a mercati già consolidati.




Local Genius
www.localgenius.eu
8 novembre 2012

Invia questo articolo

 

STAMPA QUESTO ARTICOLO PER LA TUA RASSEGNA CARTACEA

 

Condividi su Facebook