Notizie Flash

Altre News >>


menu categoria camera di commercio regioni province comuni governo europa paesi extra UE universita e ricerca sindacati aziende flash agroalimentare allevamenti e pesca viti vini e cantine olivicoltura salumi latticini miele artigianato fiere flash menu categoria mass media web gastronomia e cibi ristorazione alberghi agriturismi libri e riviste turismo ed itinerari musica e folklore evidenza local genius club rassegna stampa Hotel Marconi Patea Me li cucco salumi sap Frammartino libro cucina localgenius taranta wine Dotro libro briganti Rubino Rubino Monardo sponsor vini passiti jonio reggino Integra antonio-jerocades Istituto Agrario Catanzaro magazine-localgenius Video Calabria Fruit banner DOP JGP Vinitaly 2014 Vinitaly web tv calendario-eventi servizi-speciali servizi-speciali servizi-speciali servizi-speciali

Lamezia Terme, Giusi Crimi coordinatore regionale delle Città del Vino

Sono 11 i Comuni calabresi associati. alla riunione presente anche il direttore nazionale Paolo Benvenuti

Foto di gruppo della riunione svoltasi a Lamezia Terme...

Foto di gruppo della riunione svoltasi a Lamezia Terme (immagine allegata al comunicato stampa ufficiale del Comune)

L'assessore alle Attività produttive del Comune di Lamezia Terme (Cz), Giusi Crimi, è stata indicata coordinatrice per la Calabria dell'associazione nazionale “Città del Vino” nel corso di una riunione che si è tenuta nei giorni scorsi a Lamezia Terme. Lo si apprende da una nota stampa diramata dall'Amministrazione comunale di Lamezia Terme il 3 ottobre 2012. "Tra i presenti alla riunione - si legge sempre nella nota stampa ufficiale che pubblichiamo qui di seguito integralmente - anche il direttore nazionale Paolo Benvenuti ed alcuni rappresentanti degli undici comuni calabresi associati. Hanno partecipato all’assemblea, tra gli altri, il sindaco di Lamezia Terme Gianni Speranza, il segretario generale Fiaca (Federazione imprese agricole coltivatori allevatori) Gennarino Magnone, il sindaco di Saracena Mario Albino Gagliardi, Antonio Scordino, sindaco di Bianco, Natale Braile responsabile Vignaioli del Pollino. Come membri della giunta sono stati individuati e scelti Saveria Sesto presidente dell'associazione “l'Albero della Vite” che è associata anche a Città del Vino, Pinuccio Alia, operatore e ambasciatore dell’omonima Locanda a Castrovillari, e Francesco Isola assessore alle attività produttive di Bianco. Allargare la base associativa, condividere e sviluppare le attività dell'associazione, contribuire alla salvaguardia dei territori vitivinicoli dei comuni aderenti, consolidare rapporti tra i comuni: sono queste le principali proposte emerse nel corso dell’incontro. Già ieri pomeriggio (2 ottobre, ndr) il coordinamento si è riunito per programmare il nuovo anno anche in vista dell'imminente consiglio nazionale dell'associazione". “Sono onorata ed orgogliosa – ha detto l'assessore Crimi – del riconoscimento assegnato alla nostra città, alle sue iniziative a sostegno delle produzioni vitivinicole nostre e di quelle di tutta la regione con il Lamezia Wine Fest e le altre occasioni promosse e di recente anche sede dell'enoteca regionale. Le “città del vino” coniugano cultura, turismo enogastronomico e territorio valorizzando tipicità e produzioni locali e rappresentano un marchio di qualità di cui possiamo vantarci”.




Local Genius
www.localgenius.eu
4 ottobre 2012

Invia questo articolo

 

STAMPA QUESTO ARTICOLO PER LA TUA RASSEGNA CARTACEA

 

Condividi su Facebook