Notizie Flash

Altre News >>


menu categoria camera di commercio regioni province comuni governo europa paesi extra UE universita e ricerca sindacati aziende flash agroalimentare allevamenti e pesca viti vini e cantine olivicoltura salumi latticini miele artigianato fiere flash menu categoria mass media web gastronomia e cibi ristorazione alberghi agriturismi libri e riviste turismo ed itinerari musica e folklore evidenza local genius club rassegna stampa Hotel Marconi Patea Me li cucco salumi sap Frammartino libro cucina localgenius taranta wine Dotro libro briganti Rubino Rubino Monardo sponsor vini passiti jonio reggino Integra antonio-jerocades Istituto Agrario Catanzaro magazine-localgenius Video Calabria Fruit banner DOP JGP Vinitaly 2014 Vinitaly web tv calendario-eventi servizi-speciali servizi-speciali servizi-speciali servizi-speciali

Macef, il mondo della casa. Dal 6 al 9 settembre 2012 a Milano lo stile italiano

Arredo&Decorazione, Tavola&Cucina, Regalo, Argenti

Un´immagine scattata al Macef del settembre 2010....

Un'immagine scattata al Macef del settembre 2010. Local genius seguirà direttamente a Milano l'edizione di settembre 2012

“Una grande storia orientata al futuro. Cambiano le mode, i consumi si evolvono, insieme ai canali di vendita e alle opportunità di business. Macef è il luogo privilegiato per scoprire tutte le ultime novità in tempo reale arrivando a precorrere i tempi, una manifestazione amata e conosciuta in tutto il mondo, simbolo della tradizione, della qualità, della passione, dell’abilità tipiche del saper fare italiano e internazionale, dall’interior design al bijoux. L'esperienza acquisita e l'unanime apprezzamento ottenuto negli anni rendono Macef un osservatorio privilegiato sull'intero comparto della decorazione e dell'home design, in grado di precorrere i tempi, promuovere il rilancio dei consumi, anticipare le ultime tendenze in fatto di prodotti ma soprattutto di idee, con la proposta di nuove originali modalità di vendita e fare business. Parlare di Macef significa parlare di tutto ciò che “è casa”, un marchio di fabbrica che non conosce stanchezza e si avvicina al traguardo della 93° edizione all’insegna di inaspettate sorprese”. E’ quanto leggiamo in una nota stampa ufficiale del Macef che ci parla del prossimo appuntamento che si svolgerà a FieraMilano dal 6 al 9 settembre 2012.

 

“L’imperativo? Rinnovarsi e innovare, valorizzare le potenzialità dei giovani e supportare al contempo gli operatori di settore – citiamo sempre testualmente dalla nota stampa - in un mercato sempre più complesso e spesso critico. Il tutto nel pieno rispetto di una tradizione che ha reso Macef un appuntamento irrinunciabile con lo stile e la qualità, declinati in quattro aree di riferimento - Arredo&Decorazione, Tavola&Cucina, Regalo, Argenti - alle quali si affianca Bijoux, l’area dedicata alla persona che da questa edizione assume ancora di più una sua connotazione precisa e definita. Per la prossima edizione di settembre Macef vuole puntare su un nuovo elemento di forza: trasmettere e valorizzare il vivere italiano, promuovere conoscenza e accostare in un insieme armonico i diversi retaggi culturali dal composito universo dei buyer che giungono a Milano. Non semplice manifestazione espositiva ma crocevia di esperienze, fucina di prodotti ma, soprattutto, di idee sempre nuove e originali”. Ecco ora, di seguito, i tratti salienti del Macef 2012 messi in evidenza dall’ufficio stampa:

 

L’Opera Italiana, come nasce uno stile unico amato in tutto il mondo

Come nasce un prodotto amato e apprezzato in tutto il mondo? Quali i segreti dell'abilità dei maestri artigiani nel realizzare questi piccoli capolavori? Per soddisfare la curiosità di un pubblico sempre più attento ed esigente Macef inaugura l'Opera Italiana, progetto che farà scoprire a professionisti, operatori e appassionati come nascono le creazioni vanto dell'Italian Style. Saranno protagoniste le straordinarie creazioni che rendono l'Italia unica nel mondo, l'amore per la bellezza, la cura dei dettagli, l'abilità tecnica che trasforma ogni oggetto in una piccola opera d'arte.

 

Argenti : talento italiano, vocazione internazionale

Un’area che torna ad avere una sua identità per valorizzare al meglio una prerogativa produttiva tipicamente italiana , ben conosciuta e apprezzata all’estero , che rappresenta da sempre una delle specificità della mostra. Un’area di forte appeal dove sono protagonisti esempi tra i più significativi del panorama della produzione dell’argento.

 

A proposito di Design

Tra le novità anticipate per la prossima edizione, una grande conferma. Torna l’appuntamento con Creazioni, tra le sezioni di maggior successo dell’evento fieristico, area votata all’eccellenza, alla scoperta di prodotti originali, di tendenza, all’avanguardia nella forma e nei processi produttivi. Creazioni è ormai un caposaldo della manifestazione e uno dei momenti più attesi dagli addetti ai lavori per scoprire i più vivaci talenti dell’artigianato e del design, in una sorta di “talent show” dello stile, del genio creativo e della cura del particolare. Il progetto, forte di una tradizione ormai consolidata, punta sia ai talenti emergenti del settore che ai giovani designer in parte già affermati. Il risultato sono due sezioni collaterali: Creazioni Giovani, che coinvolge produttori, artigiani, artisti al di sotto dei 35 anni che operano con un’ispirazione contemporanea; il secondo “spin off” prende il nome di Creazioni Design, rivolto a professionisti emergenti, dando loro la possibilità di ampliare contatti e relazioni, incrementando il proprio business. Ed anche altri giovani talenti internazionali crescono e si affermano a Macef. Per la prima volta Il Salone Internazionale della Casa stringe un’importante collaborazione con SBID – Society of British Design, la principale associazione inglese che rappresenta su scala internazionale i più alti standard formativi nello sviluppo e nella sostenibilità per il design e la produzione. Grazie a questa importante partnership , proprio a Macef si svolgerà la cerimonia di premiazione degli SBID International Design Awards, l’esclusivo contest rivolto a interior design, architetti e aziende del settore provenienti da tutto il mondo. E poi si replica l'appuntamento con il progetto Art Packaging, contest creativo rivolto agli studenti del Politecnico di Milano, dipartimento Indaco (industrial design, arts and communication). Oggetto del "contendere", la nuova pendrive Macef che conterrà il catalogo della mostra. Al centro del progetto le originali sperimentazioni degli studenti coordinati dall'artista concettuale Sergio Pappalettera. Il progetto Art Packaging è un altro importante esempio dell'attenzione di Macef nei confronti delle ultime tendenze, per unire la tradizione alla volontà di essere sempre al passo con i tempi, anche grazie al contributo di partner autorevoli e istituzioni prestigiose come il Politecnico di Milano.

 

Storie di cose sostenibili: oggetti, persone, ambiente nel reciproco rispetto

La sostenibilità è un gesto, ma anche un pensiero. Azioni e idee che si mescolano nel percorso creativo di artisti, designer, aziende, per la compatibilità con l’ambiente e non per il compatimento di una condizione di degrado. La mostra Storie di cose sostenibili, a cura dell’architetto Marco Migliari, torna nell'ambito della prossima edizione di Macef - Salone Internazionale della Casa. Un appuntamento che si rinnova senza rinunciare al suo spirito originario, la volontà di porre in evidenza i migliori esempi di sostenibilità ambientale legati alla casa e all'arredo di interni. Progetti virtuosi che Macef si propone di valorizzare al meglio trasformandoli in modelli da seguire.

 

Expo Matching Program, l’agenda virtuale su misura per un Macef…a tutto business

Nuove aree, nuovi progetti ma anche migliore funzionalità e varietà dei servizi rivolti al proprio pubblico. All’approccio formativo e di supporto agli operatori e agli espositori Macef settembre unirà anche una particolare attenzione ai buyer, affiancandoli per razionalizzare e ottimizzare le opportunità di business all’interno della manifestazione. Per fornire ai buyer e agli espositori gli strumenti più utili per un’adeguata organizzazione delle giornate in fiera, Macef ha messo a punto il progetto EMP – Expo Matching Program: un’agenda virtuale di semplice creazione ed organizzazione, per dare l’opportunità di fissare incontri e prendere contatti ben prima dell’inizio della manifestazione.

 

Macef Talk About, un nuovo progetto a misura di buyer

Con Macef Talk About il Salone internazionale della casa ha attivato un programma di focus group riservati agli addetti ai lavori, per comprendere ed approfondire sempre meglio il mercato ed anticiparne le esigenze. I primi incontri sono già cominciati, in Italia a Bari, lo scorso 21 maggio ed all’estero a Porto, il 23 maggio.

 

Le associazioni di settore

Fondamentale anche il legame con le principali associazioni di categoria (Art, associazione arti del regalo e della tavola; Firb, federazione italiana regali e bomboniera; Assimpex , associazione nazionale importatori ; Anima -FIAC - Associazione fabbricanti italiani articoli casalinghi) con le quali Macef mantiene un rapporto di collaborazione che consente di avere un concreto punto di vista sulle tematiche di ogni settore della mostra.

 

Macef in un click: progetti e soluzioni per la fiera più “social” d’Italia

L'home design di tendenza sempre in linea, 24 ore su 24. Un sito con informazioni esaurienti e sempre aggiornato (www.macef.it), sia in italiano che in inglese, uno spazio web appositamente pensato per gli espositori (My Macef), una ricca presenza sui principali social network. Con Facebook, Twitter, Youtube, e da oggi anche Pinterest, Macef “cade nella rete” e si candida al titolo di manifestazione più virtuale e interattiva d’Italia. Una scelta che ha come obiettivo quello di creare un filo diretto con espositori, commercianti, professionisti del settore, appassionati, semplici curiosi, mettendo a loro disposizione tutte le ultime proposte, le novità e gli aggiornamenti in tempo reale. Macef infatti non vive semplicemente degli appuntamenti di settembre e gennaio, ma è un laboratorio permanente di idee, soluzioni, iniziative in programma durante tutto l'anno, per un rapporto vivo e vitale con il proprio pubblico. A tal scopo i social network si sono rivelati strumenti preziosi, e con questo spirito il Salone ha scelto di rafforzare negli anni la propria presenza nel web, in particolare con il progetto Socialike. Tra i punti cardine l'apertura dei profili Macef di Facebook, Twitter, LinkedIN, Google + e del canale Youtube, con il coinvolgimento di decine di migliaia di professionisti del settore da tutto il mondo e la pubblicazione di news, post e videoclip dalla fiera in tempo reale. All’attenzione costante per il proprio pubblico Macef unisce un affiancamento virtuale su misura per gli operatori, come nel caso di Impresa Clic, il progetto che vuole fornire indicazioni e opportunità di business per innovare l’attività di vendita del piccolo dettaglio tradizionale, sostenendo al contempo il sell-out.

 

Macef Bijoux, quando la creatività si fa preziosa

Decorazione della casa, ma anche della persona. Macef amplia il proprio raggio di influenza alla cura della persona con una sezione Bijoux sempre più ricca e interessante. Protagoniste non tanto le produzioni seriali quanto i migliori esiti della creatività, da parte di singoli designer o volenterose aziende. Un approccio che richiama, a distanza di secoli, il genio dei primi artigiani in grado di dare vita a prodotti di assoluta bellezza.

 

E ancora…da non perdere: il Summit Nazionale “Casa, Tavola, Regalo”

Il gruppo Sole 24 Ore ha infatti scelto il Salone Internazionale della Casa per lanciare il primo summit nazionale “casa, tavola, regalo” dal titolo “Fare rete: industria, distribuzione, consumo, un dialogo possibile e indispensabile”. L’incontro fornirà l’occasione per un confronto qualificato e di alto livello per gli operatori di questi settori, accostando distribuzione, produzione, istituzioni e operatori collegati. All’interno del summit si svolgerà la cerimonia di premiazione del 6° Global Innovator Award Italia 2012. L’evento è in programma giovedì 6 settembre alle ore 16.20 presso la Sala Martini (Fieramilano, Centro Servizi).

 

Un nuovo modo di vivere Macef: la Via Maestra

Macef settembre si rinnova, cambia le proprie logiche espositive verso nuovi orizzonti e inedite modalità di visita e mette a punto la Via Maestra, un percorso che si snoda attraverso alcuni padiglioni evidenziandone i punti focali. Un nuovo approccio che non toglie valore e attenzione alle altre componenti di Macef, ma che offre una modalità alternativa per vivere la manifestazione in modo ancora più completo e da originali punti di vista.

 

Informazioni:

www.macef.it




Local Genius
www.localgenius.eu
25 luglio 2012

Invia questo articolo

 

STAMPA QUESTO ARTICOLO PER LA TUA RASSEGNA CARTACEA

 

Condividi su Facebook