Notizie Flash

Altre News >>


menu categoria camera di commercio regioni province comuni governo europa paesi extra UE universita e ricerca sindacati aziende flash agroalimentare allevamenti e pesca viti vini e cantine olivicoltura salumi latticini miele artigianato fiere flash menu categoria mass media web gastronomia e cibi ristorazione alberghi agriturismi libri e riviste turismo ed itinerari musica e folklore evidenza local genius club rassegna stampa Hotel Marconi Patea Me li cucco salumi sap Frammartino libro cucina localgenius bergamotto Dotro libro briganti Colacino Wines Rubino Monardo sponsor Rubino Integra Vinitaly 2014 Istituto Agrario Catanzaro Video Calabria magazine-localgenius Fruit banner DOP JGP antonio-jerocades web tv calendario-eventi servizi-speciali servizi-speciali servizi-speciali servizi-speciali

Mattia Preti a 400 anni dalla nascita: celebrazioni coordinate da Sgarbi

Un intenso programma varato dalla Regione Calabria

La statua di Mattia Preti eretta nel centro storico di...

La statua di Mattia Preti eretta nel centro storico di Taverna

Nel 2013 ricorrerà l’anniversario del quarto centenario della nascita di Mattia Preti, detto “il Cavaliere Calabrese”. Mattia Preti è considerato uno dei maggiori esponenti dell’arte italiana del Seicento, autore di oltre quattrocento opere d’arte, esposte in edifici ecclesiastici, collezioni private e musei di tutto il mondo, dall’Ermitage di Mosca alla National Gallery di Londra, nonché a Malta, dove è morto, e a Taverna (attuale provincia di Catanzaro), dove è nato. Per celebrarlo, la Regione Calabria, con una delibera della Giunta Regionale proposta dall'Assessore alla Cultura Mario Caligiuri e illustrata dal Presidente Giuseppe Scopelliti, ha promosso - informa una nota dell’ufficio stampa della Giunta - gli eventi celebrativi, coordinati dal Presidente del Comitato scientifico Vittorio Sgarbi. E quanto si legge in una nota stampa ufficiale diramata il 3 novembre 2012. “La Regione - dichiara l’assessore Caligiuri nella citata nota ufficiale - promuoverà le celebrazioni sui 400 anni dalla nascita di Mattia Preti. Intendiamo realizzare, in uno scenario internazionale, una mostra dal titolo “Mattia Preti e il barocco napoletano”, insieme ad una serie di iniziative per coinvolgere gli istituti italiani di cultura all’estero”. “La ricorrenza del pittore calabrese, che si verificherà, appunto, nel 2013 - ricorda l’assessore Mario Caligiuri - potrà rappresentare una bella opportunità per promuovere l’economia culturale, i territori e l’immagine della Calabria”. La Giunta Regionale, per assicurare la più efficiente e diffusa ricaduta degli eventi del quarto Centenario dalla nascita di Mattia Preti, stipulerà, inoltre, un accordo con i Ministeri dei Beni Culturali e dello Sviluppo Economico.




Local Genius
www.localgenius.eu
4 novembre 2012

Invia questo articolo

 

STAMPA QUESTO ARTICOLO PER LA TUA RASSEGNA CARTACEA

 

Condividi su Facebook