Notizie Flash

Altre News >>


menu categoria camera di commercio regioni province comuni governo europa paesi extra UE universita e ricerca sindacati aziende flash agroalimentare allevamenti e pesca viti vini e cantine olivicoltura salumi latticini miele artigianato fiere flash menu categoria mass media web gastronomia e cibi ristorazione alberghi agriturismi libri e riviste turismo ed itinerari musica e folklore evidenza local genius club rassegna stampa Dotro Patea Colacino Wines salumi sap Frammartino libro cucina localgenius bergamotto Me li cucco libro briganti Hotel Marconi Rubino Monardo sponsor Rubino Integra Vinitaly 2014 Istituto Agrario Catanzaro Video Calabria magazine-localgenius Fruit banner DOP JGP antonio-jerocades web tv calendario-eventi servizi-speciali servizi-speciali servizi-speciali servizi-speciali

Mezzo antincendio della Protezione Civile Calabria consegnato alla Provincia di Catanzaro

Consegna del mezzo della Protezione Civile alla Provincia...

Consegna del mezzo della Protezione Civile alla Provincia di Catanzaro, foto ricordo (immagine allegata alla nota stampa)

Un moderno e versatile auto-cabinato con allestimento antincendio da 4.000 litri, attrezzato anche per trasportare acqua potabile in caso di emergenza e già predisposto per l’installazione di una lama spazzaneve. E’ il nuovo mezzo che la Protezione Civile regionale ha consegnato la mattina del 13 febbraio 2013 all’Amministrazione provinciale di Catanzaro, nel corso di un incontro tenuto al Parco della Biodiversità Mediterranea. Gli obiettivi dell’iniziativa, sancita con un accordo sottoscritto dal sottosegretario regionale alla Protezione civile Franco Torchia e dal presidente della Provincia Wanda Ferro, sono stati illustrati alla presenza dell’assessore provinciale al ramo Alessandro Isabella, del dirigente del settore Domenico La Gamma, e del dirigente del dipartimento regionale Salvatore Mazzeo. E' quanto si legge in una nota stampa ufficiale diramata dalla Provincia di Catanzaro il 13 febbraio 2013.


“La Calabria è un territorio difficile, che deve affrontare tante emergenze, dalle carenze idriche, agli incendi, alle alluvioni, all’attività sismica. Stiamo lavorando per prevenire le emergenze, cercando di mettere in sicurezza il territorio calabrese”, ha detto il sottosegretario Torchia, che ha aggiunto: “È quindi importante fare sinergia, perché la Protezione Civile è un sistema di enti e di reti tra di loro collegati che servono tutto il territorio calabrese e devono lavorare alla prevenzione prima che all’emergenza. Da troppi anni rincorriamo le emergenze mentre la parola d’ordine oggi è prevenzione. Quello della provincia di Catanzaro è un territorio fragile, come nel resto della regione, e abbiamo voluto consegnare questo autocabinato perché l’Amministrazione provinciale ha competenze importanti in tema di difesa del suolo. Lavorare insieme ci consente di salvaguardare il territorio e  l’incolumità delle persone”.


“Da quanto il sottosegretario Torchia è alla guida del Dipartimento – ha commentato Wanda Ferro – la Protezione civile regionale, grazie anche all’attenzione del presidente Scopelliti, ha attivato una grande sinergia con gli enti locali, che permette di far fronte a quel limite costituito dalla carenza di risorse. Per noi avere questo mezzo in comodatogratuito significa poter fronteggiare gli incendi, ma anche intervenire in caso di emergenza idrica. Il mezzo sarà a servizio di tutto il territorio della provincia, ma abbiamo voluto che la consegna avvenisse al Parco della Biodiversità, che rappresenta un luogo simbolo della volontà di rispettare e proteggere l’ambiente ed il territorio, e che nel corso della scorsa stagione estiva ha subito numerosi incendi. Condivido la strada intrapresa dalla Protezione civile regionale, che è quella della prevenzione. In tale ottica, di concerto con il Dipartimento, presenteremo nei prossimi giorni il piano provinciale sulla fragilità sismica del territorio”. 


“Il mezzo che oggi acquisiamo al parco della Biodiversità mediterranea – ha detto l’assessore Isabella – sarà un insostituibile strumento di prevenzione, anche a tutela di quest’area naturalistica nel cuore della città. Realizzando una proficua sinergia interistituzionale, oggi a questo tesoro si garantisce una opportunità di prevenzione, che è la strategia cheogni amministratore responsabile deve attuare a salvaguardia del proprio territorio. Ringrazio quindi il sottosegretario Torchia per l’attenzione che la sua azione politica pone nei confronti della nostra provincia, come in questa particolare circostanza che la vede garante di sicurezza per un luogo che, oltre a rappresentare un patrimonio inestimabile sotto il profilo naturalistico, è custode della nostra storia e della nostra identità”. 




Local Genius
www.localgenius.eu
14 febbraio 2013

Invia questo articolo

 

STAMPA QUESTO ARTICOLO PER LA TUA RASSEGNA CARTACEA

 

Condividi su Facebook