Notizie Flash

Altre News >>


menu categoria camera di commercio regioni province comuni governo europa paesi extra UE universita e ricerca sindacati aziende flash agroalimentare allevamenti e pesca viti vini e cantine olivicoltura salumi latticini miele artigianato fiere flash menu categoria mass media web gastronomia e cibi ristorazione alberghi agriturismi libri e riviste turismo ed itinerari musica e folklore evidenza local genius club rassegna stampa Dotro Patea Colacino Wines salumi sap Frammartino libro cucina localgenius bergamotto Me li cucco libro briganti Hotel Marconi Rubino Monardo sponsor Rubino Integra Vinitaly 2014 Istituto Agrario Catanzaro Video Calabria magazine-localgenius Fruit banner DOP JGP antonio-jerocades web tv calendario-eventi servizi-speciali servizi-speciali servizi-speciali servizi-speciali

Off Officine Sonore, a Lamezia Terme: sul palco gli Underdog


Domenica 11 novembre, alle ore 22.30, gli Underdog saliranno sul palco di Off Officine Sonore a Lamezia Terme (Cz). Una delle band romane più interessanti del panorama italiano di musica alternativa che lascia tracce indelebili negli amanti della fusione tra jazz e noise. E' quanto si legge in una nota stampa di presentazione diramata il 9 novembre 2012, e che riportiamo qui di seguito integralmente. Note calde quelle di questa piccola orchestra - prosegue la nota ufficiale - composta da sette elementi dove pianoforte, trombone, violino, drums, chitarra e basso accompagno la voce della cantante, Basia Wisnewska, che arriva alle orecchie come una carezza calda e sinuosa, alla quale si contrappone quella più ‘schizofrenica’ di Diego Pandiscia. La serata sarà anche occasione per qualche anticipazione del nuovo disco, ‘Keep calm’, in uscita il prossimo 15 novembre. Gli Underdog nascono nel 2004 a Tivoli e il nome deriva dall’autobiografia del grande jazzista americano Charles Mingus ‘Beneath the Underdog’, in quel contesto usato come ‘bastardo’. ‘Bastardo’, quindi, perché il loro genere musica è difficile da inquadrare: troppo rock per il jazz e troppo jazz per il rock. Il primo album, ‘Keine Psychotherapie’, esce nel 2009, due anni dopo la vittoria al Festival Martelive e molti anni di duro lavoro. Questo secondo disco arriva dopo tanta esperienza fatta sui palchi italiani, ma anche in Germania, tra Amburgo e Berlino, dove hanno partecipato all’Avangarde Festival. Una canzone del nuovo album si chiama appunto Berlin, oggi una delle mete preferite dai giovani di tutto il mondo e non solo musicisti. La crisi del mondo attuale, ma spesso anche dei rapporti umani, ha spinto gli Underdog a titolare l’album ‘Keep calm’ (Stai calmo). Dell’ultimo disco dicono: “Immagini estreme e suoni violenti a creare atmosfere brutali e totalizzanti in un album, che è come camminare su marciapiedi bagnati e sporchi popolati da eroi in soprappeso e principesse malaticce. Gli strumenti sono stati d’animo, ombre e sensazioni che si incontrano”.
 
 
Appunti proposti dalla Nota di presentazione
 
Nel 2010 gli Underdog sono finalisti del concorso "Primo Maggio Tutto l'Anno" e vincitori del premio "Rai Trade e Next Exit" per la miglior performance. Finalisti con “B-Line” del concorso di “Coverville” su Life Gate Radio. Ospiti all’“Avantgardè Festival” di Amburgo e a Villa Ada di Roma per “Roma incontra il mondo” con Luigi Cinque e Hipertext O’rchestra. Nel 2011 si esibiscono durante la serata di presentazione dell’etichetta MArtelbel, all’interno della rassegna Generazione X, all’Auditorium Parco della Musica di Roma. Successivamente saranno ospiti nella “StadtfischFlex Orchestra” con Uwe Bastiansen (Faust) e Geoff Leigh (Henry Cow). Durante il 2012, in parallelo con le registrazioni dell’album “Keep Calm”, prosegue il tour della band e saranno votati come migliore rivelazione live per il mese di Febbraio 2012 dai direttori artistici dei live club del circuito KeepOn. Dopo il successo di critica e pubblico del primo lavoro “Keine Psichotherapie” (2009), è in uscita a Novembre 2012 “Keep Calm” secondo album della band, anticipato a Settembre dall’EP digitale “Empty Stomach”




Local Genius
www.localgenius.eu
11 novembre 2012

Invia questo articolo

 

STAMPA QUESTO ARTICOLO PER LA TUA RASSEGNA CARTACEA

 

Condividi su Facebook