Notizie Flash

Altre News >>


menu categoria camera di commercio regioni province comuni governo europa paesi extra UE universita e ricerca sindacati aziende flash agroalimentare allevamenti e pesca viti vini e cantine olivicoltura salumi latticini miele artigianato fiere flash menu categoria mass media web gastronomia e cibi ristorazione alberghi agriturismi libri e riviste turismo ed itinerari musica e folklore evidenza local genius club rassegna stampa Dotro Patea Colacino Wines salumi sap Frammartino libro cucina localgenius bergamotto Me li cucco libro briganti Hotel Marconi Rubino Monardo sponsor Rubino Integra Vinitaly 2014 Istituto Agrario Catanzaro Video Calabria magazine-localgenius Fruit banner DOP JGP antonio-jerocades web tv calendario-eventi servizi-speciali servizi-speciali servizi-speciali servizi-speciali

Ordini Farmacisti e Federfarma Catanzaro: cerimonia del Caduceo e quattro borse di studio


L’Ordine dei farmacisti della Provincia di Catanzaro e Federfarma Catanzaro presentano la cerimonia del Caduceo e la consegna di quattro borse di studio, che avrà luogo il 26 gennaio 2013, alle ore 17.00, presso l’Hotel Guglielmo di Catanzaro (Via Tedeschi). E' quanto si legge in una nota stampa ufficiale diramata il 25 gennaio 2013 e che riportiamo integralmente. Questa iniziativa rappresenta, quasi, la naturale e consequenziale evoluzione - prosegue la nota stampa di presentazione - della stretta e proficua collaborazione tra l’Ordine Professionale dei Farmacisti della Provincia di Catanzaro, Federfarma Catanzaro e la Facoltà di Farmacia, che da anni ha contribuito alla formazione d’eccellenza delle conoscenze e delle competenze necessarie alla moderna figura professionale del farmacista. Le specifiche competenze acquisite dagli studenti, non solo durante il percorso formativo svolto all’interno delle strutture didattiche della Facoltà, ma anche durante il periodo di tirocinio presso le varie sedi farmaceutiche della provincia, hanno permesso di creare una figura professionale di qualità, che ha piena corrispondenza sia a livello del territorio regionale che nazionale, garantendone un rapido inserimento nel mondo professionale/lavorativo. Questa stretta collaborazione ha generato la consapevolezza - prosegue la nota ufficiale - che aspetti fondamentali ed imprescindibili da ricercare nella formazione delle future figure professionali sono la qualità, l’eccellenza e la meritocrazia. Pertanto, per creare una coscienza studentesca basata su questi valori formativo-professionali e per stimolare le future figure professionali sempre ad un maggior impegno formativo, si è pensato, di concerto tra le tre istituzioni, di valorizzare i percorsi di eccellenza istituendo quattro premi di laurea per i quattro migliori laureati di ogni anno solare. L’obiettivo è quello di consentire a giovani laureati l’accesso a una specializzazione professionale di alto valore assistenziale, sociale, civile ed etico, che rischia di venire precluso per la cronica mancanza di fondi. L’investimento sul capitale umano oggi assicurerà non solo una migliore qualità della vita e dell’assistenza di domani, ma anche maggiore crescita e competitività al Sistema Paese. I premi di laurea costituiscono un efficiente esempio di collaborazione pubblico-privato, con l’interesse da parte di tutti di creare figure professionali sempre più qualificate e specializzate.




Local Genius
www.localgenius.eu
26 gennaio 2013

Invia questo articolo

 

STAMPA QUESTO ARTICOLO PER LA TUA RASSEGNA CARTACEA

 

Condividi su Facebook