Notizie Flash

Altre News >>


menu categoria camera di commercio regioni province comuni governo europa paesi extra UE universita e ricerca sindacati aziende flash agroalimentare allevamenti e pesca viti vini e cantine olivicoltura salumi latticini miele artigianato fiere flash menu categoria mass media web gastronomia e cibi ristorazione alberghi agriturismi libri e riviste turismo ed itinerari musica e folklore evidenza local genius club rassegna stampa Dotro Patea Colacino Wines salumi sap Frammartino libro cucina localgenius bergamotto Me li cucco libro briganti Hotel Marconi Rubino Monardo sponsor Rubino Integra Vinitaly 2014 Istituto Agrario Catanzaro Video Calabria magazine-localgenius Fruit banner DOP JGP antonio-jerocades web tv calendario-eventi servizi-speciali servizi-speciali servizi-speciali servizi-speciali

Parco nazionale della Sila: seconda edizione della ciaspolata “Sulle orme dei lupi” il 23 febbraio


Sabato 23 febbraio si terrà la seconda edizione della ciaspolata “Sulle orme dei lupi”, organizzata dall’Associazione “Maria Tarsitano” con la collaborazione del Parco Nazionale della Sila, la Provincia di Cosenza, l’ARSSA Calabria, la Scuola Italiana Sci di Lorica, l’Associazione culturale “La città del sole” e Sila notizie tv. E' quanto si legge in una nota stampa ufficiale diramata dal Parco nazionale della Sila il 19 febbraio 2013 e che riportiamo integralmente. La partenza è prevista alle 15.00 nel piazzale Funivia nella località cavaliere a Lorica e l’arrivo sulla cima più alta dell’altopiano silano, Monte Botte Donato. La ciaspolata sarà l’occasione - spiega la nota stampa - per visitare luoghi suggestivi del Parco della Sila e per trascorrere un pomeriggio all’insegna del divertimento ed a contatto con la natura. Musica, a cura della band “Svapurati folk”, danza ed uno spettacolo teatrale organizzato dalla compagnia teatrale “Parco Tommaso Campanella” accompagneranno i partecipanti in questa divertente avventura fra i boschi della Sila. Educazione ambientale e sviluppo sostenibile dei luoghi saranno gli argomenti affrontati dal cantastorie in un proscenio a cavallo dei secoli Ottocento e Novecento. Lungo il sentiero, la pièce teatrale "Attia Lupu" tratterà il tema del brigantaggio silano e dei lupari, fra musica, balli e lupercali briganteschi. La prima edizione di questa ciaspolata ha registrato lo scorso anno un importante successo, registrando la presenza di circa 100 partecipanti e già ne sono previsti altrettanti quest’anno. Informazioni sulla ciaspolata e la cena che concluderà questa divertente giornata, per le quali è necessaria la prenotazione, sono reperibili - conclude la nota stampa ufficiale - su assmariatarsitano.wix.com.




Local Genius
www.localgenius.eu
20 febbraio 2013

Invia questo articolo

 

STAMPA QUESTO ARTICOLO PER LA TUA RASSEGNA CARTACEA

 

Condividi su Facebook