Notizie Flash

Altre News >>


menu categoria camera di commercio regioni province comuni governo europa paesi extra UE universita e ricerca sindacati aziende flash agroalimentare allevamenti e pesca viti vini e cantine olivicoltura salumi latticini miele artigianato fiere flash menu categoria mass media web gastronomia e cibi ristorazione alberghi agriturismi libri e riviste turismo ed itinerari musica e folklore evidenza local genius club rassegna stampa Dotro Patea Colacino Wines salumi sap Frammartino libro cucina localgenius bergamotto Me li cucco libro briganti Hotel Marconi Rubino Monardo sponsor Rubino Integra Vinitaly 2014 Istituto Agrario Catanzaro Video Calabria magazine-localgenius Fruit banner DOP JGP antonio-jerocades web tv calendario-eventi servizi-speciali servizi-speciali servizi-speciali servizi-speciali

Piano dei Trasporti, la Regione Calabria presenta le Linee Guida a Lamezia

Una conferenza stampa a Catanzaro ha anticipato la manifestazione fissata per sabato 2 febbraio

L´aeroporto internazionale di Lamezia Terme, foto...

L'aeroporto internazionale di Lamezia Terme, foto d'archivio

L’assessore regionale ai trasporti della Calabria, Luigi Fedele, ha illustrato, nel corso di una conferenza stampa che si è tenuta a Catanzaro il 31 gennaio, a Palazzo Alemanni,  i contenuti e le modalità di svolgimento della manifestazione che avrà luogo sabato 2 febbraio a Lamezia Terme (Cz) per presentare le Linee guida del “Piano regionale dei Trasporti”. All’incontro con i media – informa una nota dell’ufficio stampa della Giunta regionale diramata il 31 gennaio 2013 - hanno partecipato, inoltre, il direttore generale del Dipartimento Lavori Pubblici Giovanni Laganà, e il dirigente del settore trasporti Giuseppe Pavone. La Regione Calabria, impegnata in un’azione di pianificazione e riorganizzazione dell’intero comparto, sta procedendo - prosegue la nota stampa ufficiale che pubblichiamo integralmente - alla redazione del Piano Regionale dei Trasporti che costituisce uno dei punti cardine del Programma di Governo 2010-2015 del Presidente della Giunta regionale Giuseppe Scopelliti. La stesura della Linee Guida si è resa necessaria per fissare, in un documento, gli indirizzi politici e il quadro normativo e metodologico che sottendono il Piano ed è frutto di un ampio processo partecipativo che ha registrato il coinvolgimento degli stakeholder principali del territorio. La manifestazione che si svolgerà sabato ha, dunque, lo scopo di consentire l’esposizione delle strategie e degli obiettivi prioritari contenuti nelle Linee Guida e acquisire ulteriori osservazioni e proposte prima di procede alla definizione del PRT. “Questa amministrazione – ha dichiarato l’assessore Fedele -  sta lavorando nella direzione della programmazione e della razionalizzazione del sistema delle mobilità dotando  la Calabria di uno strumento, il Piano Regionale dei Trasporti , che manca da circa 13 anni. Finalmente, sabato, saranno illustrate le linee guida, che condurranno poi alla produzione del PRT, la cui realizzazione è stata possibile grazie anche all’impegno del direttore generale Giovanni Laganà, del dirigente del settore trasporti Giuseppe Pavone e di un team di validi professionisti calabresi. Le Linee guida sono state elaborate nel contesto di un processo condiviso con Upi, Anci, sigle sindacali, Anas, Rfi e Trenitalia e servono a ridisegnare il sistema dei trasporti regionale, puntando su efficienza,  sostenibilità, intermodalità ed eliminazione di doppioni. In questo momento di grave crisi del comparto su scala nazionale è importante per questa Regione adottare una visione strategica unitaria anche alla luce delle gare che presto saranno espletate per l’affidamento della gestione dei servizi nei vari bacini”.


“Le Linee Guida, che vedranno nel PRT il successivo sviluppo, colmano un vuoto esistente nella nostra regione – ha sottolineato il dirigente generale Giovanni Laganà - in cui per anni si è operato in assenza di una pianificazione di portata regionale. Il processo di condivisione che abbiamo messo in campo con gli stakeholder ci consentirà di produrre un piano direttore per declinare a valle piani specifici per il trasporto su gomma, su ferro, aereo e via mare in base ad un quadro conoscitivo che tiene conto anche delle opere infrastrutturali in avanzato stato di realizzazione. La manifestazione che si svolgerà sabato servirà quindi ad esporre le Linee guida e per raccogliere osservazioni che, se ritenute di interesse generale, potranno essere recepite”. “Le Linee guida – ha affermato il dirigente del settore trasporti Giuseppe Pavone – definiscono strategie, obiettivi, ruoli e competenze che consentiranno di superare le criticità dell’attuale sistema di trasporto regionale che risiedono non tanto in carenze di tipo quantitativo ma nella qualità dell’organizzazione di infrastrutture e servizi perché si è lavorato, per anni, in assenza di coordinamento e pianificazione”.




Local Genius
www.localgenius.eu
1 febbraio 2013

Invia questo articolo

 

STAMPA QUESTO ARTICOLO PER LA TUA RASSEGNA CARTACEA

 

Condividi su Facebook