Notizie Flash

Altre News >>


menu categoria camera di commercio regioni province comuni governo europa paesi extra UE universita e ricerca sindacati aziende flash agroalimentare allevamenti e pesca viti vini e cantine olivicoltura salumi latticini miele artigianato fiere flash menu categoria mass media web gastronomia e cibi ristorazione alberghi agriturismi libri e riviste turismo ed itinerari musica e folklore evidenza local genius club rassegna stampa Dotro Patea Colacino Wines salumi sap Frammartino libro cucina localgenius bergamotto Me li cucco libro briganti Hotel Marconi Rubino Monardo sponsor Rubino Integra Vinitaly 2014 Istituto Agrario Catanzaro Video Calabria magazine-localgenius Fruit banner DOP JGP antonio-jerocades web tv calendario-eventi servizi-speciali servizi-speciali servizi-speciali servizi-speciali

Progetto Arti Visive della Provincia di Cosenza: inaugurata la mostra di Panarace e Corrado


Un felice connubio di Moda e Pittura insieme caratterizza la Mostra Personale “Realtà Opposta”, dell’artista Annamaria Panarace, allestita in collaborazione con lo stilista lucano Francesco Corrado, inaugurata nel pomeriggio di lunedì 1 ottobre 2012 per il Progetto dell’Assessorato Provinciale alla Cultura di Cosenza Arti Visive,  presso il complesso Monumentale Santa Chiara, in Salita Vecchio Liceo, nel centro storico del capoluogo bruzio. E' quanto si legge in una nota stampa diramata dall'Amministrazione provinciale di Cosenza il 3 ottobre 2012.

 
L’Assessore Provinciale alla Cultura Maria Francesca Corigliano ed il Consigliere Provinciale Giuseppe Ranù - si legge sempre nella nota stampa ufficiale che riproduciamo qui di seguito integralmente - hanno salutato l’evento con soddisfazione ed entusiasmo, apprezzando le peculiarità delle varie opere esposte ed il loro accostamento ai capi di abbigliamento. “Mi congratulo con Annamaria Panarace e con Francesco Corrado, i due giovani artisti che hanno avuto la bella idea di unire l’estro artistico e l’estro creativo in un percorso davvero interessante per il visitatore - ha detto l’assessore Corigliano per l’occasione -. Certamente questa Mostra dovrà essere visitata dai tanti studenti dei Licei Artistici, degli Istituti d’Arte e di quelli Tecnici con l’indirizzo Moda, poiché essa rappresenta un esempio notevole di integrazione dei linguaggi visivi”. Durante l’evento inaugurale è stato proiettato un video di presentazione dell’esposizione.


La mostra non è composta, come si accennava, da sole opere pittoriche dell’artista Annamaria Panarace, ma da installazioni - prosegue la citata nota stampa - realizzate con la collaborazione dello stilista lucano Francesco Corrado: insieme esprimono la “Realtà Opposta” un filo conduttore artistico tra pittura e moda.  L’evasione dalla realtà attuale è comunicata in un sogno evanescente evidenziato dallo studio tecnico pittorico dell’artista Annamaria Panarace che ricorda le caratteristiche di un negativo fotografico: cambiano i colori, le sensazioni, tutto si trasforma e niente è più quello che sembra. Quasi  in antitesi, un ancoraggio alla realtà, invece, è rappresentato dagli abiti dello stilista Francesco Corrado: un richiamo ed invito alla dimensione reale. I manufatti dello stilista Francesco sono caratterizzati  dai colori complementari ai dipinti, dando insieme vita ad una serie di performance che rincorre il gioco infinito dei paradossi, del reale e dell’irreale, del vero e del falso, un viaggio attraverso le parentesi della fantasia nascoste fra i tagli sinuosi di un abito e attraverso le linee colorate di un dipinto.


La mostra è curata da Tommaso Ariemma, filosofo e docente di Estetica presso l’Accademia di Belle Arti di Lecce, che così si esprime a proposito della personalità artistica della pittrice Annamaria Panarace in alcune righe della sua recensione: “Una pittrice invade il campo della moda per farci soffermare su ciò che ci sta contro, su ciò che ci viene incontro: il nostro essere alla moda come il nostro essere al mondo. La moda è la dimensione a noi più vicina, eppure non la riusciamo a possedere. Essa, come la realtà, sfila. Sfila via". La Mostra - conclude il comunicato stampa della Provincia di Cosenza - che rimarrà aperta fino a mercoledì 10 Ottobre, è visitabile dalle ore dalle ore 17.00 alle ore 20.00, tutti i giorni, compresi quelli festivi.




Local Genius
www.localgenius.eu
4 ottobre 2012

Invia questo articolo

 

STAMPA QUESTO ARTICOLO PER LA TUA RASSEGNA CARTACEA

 

Condividi su Facebook