Notizie Flash

Altre News >>


menu categoria camera di commercio regioni province comuni governo europa paesi extra UE universita e ricerca sindacati aziende flash agroalimentare allevamenti e pesca viti vini e cantine olivicoltura salumi latticini miele artigianato fiere flash menu categoria mass media web gastronomia e cibi ristorazione alberghi agriturismi libri e riviste turismo ed itinerari musica e folklore evidenza local genius club rassegna stampa Hotel Marconi Patea Me li cucco salumi sap Frammartino libro cucina localgenius taranta wine Dotro libro briganti Rubino Rubino Monardo sponsor vini passiti jonio reggino Integra antonio-jerocades Istituto Agrario Catanzaro magazine-localgenius Video Calabria Fruit banner DOP JGP Vinitaly 2014 Vinitaly web tv calendario-eventi servizi-speciali servizi-speciali servizi-speciali servizi-speciali

Proposta della Target: una pizza surgelata con prodotti tipici calabresi

Presentata a Cibus Parma, edizione 2012, una idea di un imprenditore catanzarese, Antonio Serratore

Antonio Serratore, imprenditore catanzarese, fotografato...

Antonio Serratore, imprenditore catanzarese, fotografato all'anuga di Colonia (Germania), edizione 2011

Pizze surgelate arricchite con prodotti tipici e tradizionali calabresi. Gustose e particolari, di notevole qualità e assolutamente pratiche. L’idea è venuta alla Target Spa di Caraffa, in provincia di Catanzaro, guidata da Antonio Serratore, un imprenditore già impegnato in altri settori. Il nome dato alla serie di pizze non lascia adito a dubbi: Calabrisella. Ce n’è per tutti i gusti e palati: con Tonno della Callipo di Maierato e ‘Nduja di Spilinga; con Salsiccia di Calabria a Dop; con Tonno Callipo e Cipolla rossa di Tropea Calabria Igp. Non manca ovviamente la classica Margherita. Questa coraggiosa scelta della Target, che nella propria commercializzazione affronta anche la grande competizione che si respira nel mondo della Gdo, ha diversi lati positivi: le pizze vengono arricchite con prodotti di elevata qualità; si propone al consumatore una specialità che richiama fortemente i sapori della Calabria; si contribuisce a irrobustire la filiera regionale, aumentando quindi il pil interno; si migliora, nel complesso, l’immagine positiva della regione. Per tutti questi motivi ci è sembrato giusto segnalare la “Calabrisella” e proporla come soluzione moderna, che ubbidisce ai tempi frenetici della vita quotidiana in quanto surgelata e consumabile dopo pochi minuti di forno, che conserva intatti la propria fragranza e i profumi della terra d’origine.




Local Genius
www.localgenius.eu
26 luglio 2012

Invia questo articolo

 

STAMPA QUESTO ARTICOLO PER LA TUA RASSEGNA CARTACEA

 

Condividi su Facebook