Notizie Flash

Altre News >>


menu categoria camera di commercio regioni province comuni governo europa paesi extra UE universita e ricerca sindacati aziende flash agroalimentare allevamenti e pesca viti vini e cantine olivicoltura salumi latticini miele artigianato fiere flash menu categoria mass media web gastronomia e cibi ristorazione alberghi agriturismi libri e riviste turismo ed itinerari musica e folklore evidenza local genius club rassegna stampa Hotel Marconi Patea Me li cucco salumi sap Madeo il sistema agroalimentare un volume fondamentale Guglielmo libro briganti Artigiano fiera sponsor vini passiti jonio reggino antonio-jerocades magazine-localgenius Video Calabria Porto Vibo cibus DOP JGP Vinitaly 2014 Vinitaly Marca web tv CCIA CS calendario-eventi servizi-speciali servizi-speciali servizi-speciali servizi-speciali

Si inaugura a Rotonda l’Ecomuseo del Parco Nazionale del Pollino. Natura, culture, borghi

Sarà inaugurato lunedì 20 Aprile, alle ore 9.30, l’Ecomuseo del Parco Nazionale del Pollino realizzato a Rotonda (Pz) nel Complesso monumentale Santa Maria della Consolazione, dove ha già sede l’Ente Parco. La seconda ala del Complesso, ristrutturata con fondi di Terna, derivanti da compensazione ambientale, ospita a piano terra un ampio allestimento di pannelli e totem che descrivono gli oltre 180mila ettari di area protetta calabro-lucana. Una struttura che - intitolata al compianto presidente della Comunità del Parco, Sandro Berardone - vorrà accogliere i visitatori per offrire loro un primo spaccato del paesaggio, della storia, dell’habitat naturale in cui si trovano e da cui partire per un’immersione vera e senza precedenti nella natura incontaminata di un’area di pregio resa tale da migliaia di specie di biodiversità che ne fanno - secondo i massimi esperti e studiosi - una delle più interessanti del Pianeta. Lo si legge in una nota stampa ufficile diramata dal Parco Nazionale del Pollino il 17 aprile 2015, e che riportiamo integralmente.


«La struttura - anticipa il presidente del Parco Nazionale del Pollino, Domenico Pappaterra - racconta il Parco in tutti i suoi aspetti, ed è il fulcro della rete dei musei, dei parchi letterari, delle Chiese, delle bellezze naturalistiche, dei borghi, che raccontano della vita degli uomini e delle donne che abitano il Pollino, che ne hanno fatto la storia, che hanno reso possibile far arrivare fino a noi la bellezza dei luoghi che tutti conosciamo». L'inaugurazione di lunedì 20 Aprile avverrà alla presenza, tra gli altri, del presidente dell’Ente Parco, Domenico Pappaterra, del direttore, Gerardo Travaglio, dei presidenti delle Regioni Basilicata, Marcello Pittella e Calabria, Gerardo Mario Oliverio, del vescovo di Tursi-Lagonegro, mons. Francesco Nolè e dell’amministratore diocesano di Cassano all’Jonio, mons. Francesco Di Chiara




Local Genius
www.localgenius.eu
19 aprile 2015

Invia questo articolo

 

STAMPA QUESTO ARTICOLO PER LA TUA RASSEGNA CARTACEA

 

Condividi su Facebook