Notizie Flash

Altre News >>


menu categoria camera di commercio regioni province comuni governo europa paesi extra UE universita e ricerca sindacati aziende flash agroalimentare allevamenti e pesca viti vini e cantine olivicoltura salumi latticini miele artigianato fiere flash menu categoria mass media web gastronomia e cibi ristorazione alberghi agriturismi libri e riviste turismo ed itinerari musica e folklore evidenza local genius club rassegna stampa Dotro Patea Colacino Wines salumi sap Frammartino libro cucina localgenius bergamotto Me li cucco libro briganti Hotel Marconi Rubino Monardo sponsor Rubino Integra Vinitaly 2014 Istituto Agrario Catanzaro Video Calabria magazine-localgenius Fruit banner DOP JGP antonio-jerocades web tv calendario-eventi servizi-speciali servizi-speciali servizi-speciali servizi-speciali

Storia e tradizione della Castagna in Calabria: positivo confronto a Terra Madre, edizione 2012

Cinipide, in questo momento tutta la comunità dovrà stringersi intorno a questi piccoli produttori che vedono vanificato il lavoro di anni

di: Marisa Gigliotti - Responsabile Terra Madre, Slow Food Calabria

L´incontro sulla cultura delle castagne, in Calabria,...

L'incontro sulla cultura delle castagne, in Calabria, tenuto al Salone del Gusto 2012

In questi giorni fervono le iniziative che hanno al centro la Castagna. Si tratta soprattutto di sagre che si svolgono  nei centri tradizionalmente vocati alla castanicoltura ma anche nei centri marini. Un’occasione per  festeggiare con la legittima voglia di stare insieme in allegria. Alla fine si finisce per mangiare i tradizionali panini con la salsiccia e qualche cartoccio di caldarroste (sempre più care). Sì, sempre più care, perché sempre più care sono le castagne. Ma non per una speculazione da parte dei produttori. Semplicemente perché la produzione è diminuita moltissimo e sarà così ancora per qualche anno. La mia vuole essere una riflessione su questa situazione che investe il comparto castanicolo di tutta la regione Calabria (ma interessa l’intera Italia). Sono partite le campagne di lotta biologica al cinipide (la vespa cinese) che si è attecchita sugli alberi e che è la causa principale di questo calo di produzione. Ma siamo nel pieno della crisi ed è  importante parlarne, per essere più vicini ai piccoli castanicultori che ancora resistono e che si prendono cura dei castagneti. A loro il nostro pensiero e l’augurio che nel prossimo futuro si possano rivedere tanti ricci sugli alberi. Intanto il nostro grazie per non avere del tutto abbandonato i boschi.


A Torino, in occasione di Terra Madre, nello stand di Slow Food Calabria, i soci della Comunità di Terra Madre Castagne e Pastille di Serrastretta insieme all’agronoma Vincenzina Scalzo, hanno tenuto un interessante incontro confronto con le altre comunità del Piemonte, Liguria, Veneto. E’ stato un modo per tessere la rete che è la vera anima di Terra Madre, il grande e più importante progetto di Slow Food. L’esperienza è servita per scambiare conoscenze e saperi e l’apprezzamento più importante è venuto alla fine da uno dei partecipanti del Piemonte: grazie, ci siamo sentiti come a casa nostra. La storia e la tradizione della castagna sono intimante legate all’economia ed alla cultura dei territori montani e se è vero che in tempi di crisi il bisogno aiuta l’ingegno, è pur vero che in questo momento tutta la comunità dovrà stringersi intorno a questi piccoli produttori che vedono vanificato il lavoro di anni. Noi siamo pronti ad affiancarli, visitando i castagneti, promuovendo visite didattiche rivolte alle scuole affinchè venga mantenuta la memoria delle tradizionali lavorazioni artigiane , precomprando il loro prodotto e soprattutto affiancandoli con i consigli e le norme da tenere nei prossimi anni. Il tutto ovviamente in collaborazione con gli esperti  del settore  per una sensibilizzazione delle popolazioni su questo tema, anche al fine di collaborare alla fase di monitoraggio in atto.




Local Genius
www.localgenius.eu
14 novembre 2012

Invia questo articolo

 

STAMPA QUESTO ARTICOLO PER LA TUA RASSEGNA CARTACEA

 

Condividi su Facebook