Notizie Flash

Altre News >>


menu categoria camera di commercio regioni province comuni governo europa paesi extra UE universita e ricerca sindacati aziende flash agroalimentare allevamenti e pesca viti vini e cantine olivicoltura salumi latticini miele artigianato fiere flash menu categoria mass media web gastronomia e cibi ristorazione alberghi agriturismi libri e riviste turismo ed itinerari musica e folklore evidenza local genius club rassegna stampa Hotel Marconi Patea Me li cucco salumi sap Frammartino libro cucina localgenius bergamotto Dotro libro briganti Colacino Wines Rubino Monardo sponsor Rubino Integra Vinitaly 2014 Istituto Agrario Catanzaro Video Calabria magazine-localgenius Fruit banner DOP JGP antonio-jerocades web tv calendario-eventi servizi-speciali servizi-speciali servizi-speciali servizi-speciali

TechGarage, IV edizione della Start Cup Calabria: ecco i giovani vincitori

Primo posto per Tucano, sistema di energia termica a basso costo ed ad emissioni zero, una sorta di concentratore solare innovativo che produce calore per processi industriali. Ora il premio nazionale

Un´immagine del gruppo dei giovani vincitori (foto...

Un'immagine del gruppo dei giovani vincitori (foto allegata al comunicato stampa ufficiale)

E’ stata l’idea imprenditoriale denominata “Tucano” a trionfare al TechGarage della IV edizione della Start Cup Calabria, la business competition organizzata dall’incubator TechNest dell’UniCal e dalla società dConsuting by dPixel, con il sostegno della Provincia di Cosenza, della Fondazione Carical e di FinCalabra tramite CalabriaInnova. “Tucano”, proposta da Roberto Polillo, Stefano Monaco, Antonio Lindia, è un sistema di energia termica a basso costo ed ad emissioni zero, una sorta di concentratore solare innovativo che produce calore per processi industriali. E' quanto si legge in una nota stampa diramata dall'Università della Calabria in data 12 ottobre 2012. Al secondo posto s’è piazzata l’dea - prosegue la nota stampa ufficiale che riportiamo qui di seguito integralmente - chiamata “SAL Twin Forceps”, proposta da Paola Nudo, Giovanna Danieli, Antonia Rizzuto e Giorgia Lupinacci. Si tratta di una soluzione innovativa per la laparoscopia monoaccesso, in pratica una pinza a doppio forcipe che permette al chirurgo di movimentare  lo strumento operatorio con una sola mano. Al terzo gradino del podio è invece arrivata l’idea denominata “Irc-Intelligent Remote Controller”, proposta da Floriano De Rango, Peppino Fazio e Andrea Vaccaro,  che è un software capace di monitorare ed ottimizzare i consumi di energia, gas e acqua. Il TechGarage, che s’è svolto nel Teatro Auditorium dell’UniCal, è stato il momento finale di un lungo  percorso, cominciato lo scorso giugno con il barCamper itinerante nelle cinque province calabresi, che ha selezionato le dieci migliori idee d’impresa su novanta iniziative presentate. Questo pomeriggio (venerdì 12 ottobre, ndr) i team d'impresa finalisti hanno presentato il proprio progetto, rimettendolo al giudizio di una giuria di professionisti e soprattutto di investitori. I vincitori, oltre a ricevere un premio in denaro, parteciperanno al Premio nazionale per l’innovazione 2012, la cui fase finale si svolgerà a Bari il prossimo 30 novembre. Alla cerimonia di oggi (venerdì 12 ottobre, ndr) , tra gli altri, hanno partecipato il rettore dell’Unical, Giovanni Latorre, l'assessore regionale al Bilancio ed alla Programmazione, Giacomo Mancini, il presidente della Fondazione Carical, Mario Bozzo, il presidente della Camera di Commercio, Giuseppe Gaglioti, il dirigente Miur, Fabio Filocamo, il responsabile di Calabria Innova, Danilo Farinelli, il Coordinatore della Start Cup Calabria, Riccardo Barberi ed il consigliere d’amministrazione di Fincalabra, Pio Turano. Il TechGarage è stato presentato da Gianluca Dettori e Giulia Fresca.




Local Genius
www.localgenius.eu
13 ottobre 2012

Invia questo articolo

 

STAMPA QUESTO ARTICOLO PER LA TUA RASSEGNA CARTACEA

 

Condividi su Facebook