Notizie Flash

Altre News >>


menu categoria camera di commercio regioni province comuni governo europa paesi extra UE universita e ricerca sindacati aziende flash agroalimentare allevamenti e pesca viti vini e cantine olivicoltura salumi latticini miele artigianato fiere flash menu categoria mass media web gastronomia e cibi ristorazione alberghi agriturismi libri e riviste turismo ed itinerari musica e folklore evidenza local genius club rassegna stampa Hotel Marconi Patea Me li cucco salumi sap Frammartino libro cucina localgenius bergamotto Dotro libro briganti Colacino Wines Rubino Monardo sponsor Rubino Integra Vinitaly 2014 Istituto Agrario Catanzaro Video Calabria magazine-localgenius Fruit banner DOP JGP antonio-jerocades web tv calendario-eventi servizi-speciali servizi-speciali servizi-speciali servizi-speciali

Valorizzazione patrimonio olivicolo calabrese e legge di tutela: commento di Rocco Rotolo (Aprol)


Con l’approvazione definitiva da parte del Consiglio Regionale della Calabria - dichiara il presidente Rocco Rotolo dell’Apor (Associazione  Produttori Olivicoli Reggini, aderente al Consorzio Nazionale degli Olivicoltori), della legge sulla Tutela e valorizzazione del patrimonio olivicolo, la nostra regione ha finalmente uno proprio strumento legislativo finalizzato al controllo diretto  del suo importante patrimonio olivicolo. Con questa legge si è scongiurata definitivamente l’estirpazione selvaggia delle piante di ulivo della nostra Regione a cui eravamo abituati, e si permetterà nel contempo, di dare uno slancio propulsivo per lo sviluppo di tutto il settore olivicolo". E' quanto si afferma in una nota stampa diramata il 20 ottobre 2012. "Per un compartimento così vitale per la nostra regione, era improponibile - continua Rotolo nella citata nota stampa - che la legge di riferimento fosse così datata nel tempo. Con la legge, il Presidente Giuseppe Scopelliti e  l’Assessore Michele Trematerra, sicuramente hanno voluto dare una disciplina innovativa,  che garantisca non solo la conservazione e la salvaguardia dei territori, ma permetterà sicuramente un rilancio di questa comparto che per i calabresi è di fondamentale importanza non solo a livello economico, ma anche sociale". "Siamo d’accordo - continua Rotolo - che la legge così definita, anche grazie all’apporto del Dipartimento Agricoltura della Regione ben guidato dal Prof. Giuseppe Zimbalatti, permetterà di salvaguardare le nostre radici storiche che ci consentiranno di costruire in modo adeguato il nostro futuro". "Una legge moderna -conclude Rotolo - che darà un  nuovo slancio al comparto e che non si limiterà solo a salvaguardare e tutelare l’inestimabile patrimonio di olivi esistente, ma sarà orientata allo sviluppo di tutto il settore ormai posizionato verso l’alta qualità delle produzioni olivicolo-oleicole".




Local Genius
www.localgenius.eu
22 ottobre 2012

Invia questo articolo

 

STAMPA QUESTO ARTICOLO PER LA TUA RASSEGNA CARTACEA

 

Condividi su Facebook