Notizie Flash

Altre News >>


menu categoria camera di commercio regioni province comuni governo europa paesi extra UE universita e ricerca sindacati aziende flash agroalimentare allevamenti e pesca viti vini e cantine olivicoltura salumi latticini miele artigianato fiere flash menu categoria mass media web gastronomia e cibi ristorazione alberghi agriturismi libri e riviste turismo ed itinerari musica e folklore evidenza local genius club rassegna stampa Dotro Patea Colacino Wines salumi sap Frammartino libro cucina localgenius bergamotto Me li cucco libro briganti Hotel Marconi Rubino Monardo sponsor Rubino Integra Vinitaly 2014 Istituto Agrario Catanzaro Video Calabria magazine-localgenius Fruit banner DOP JGP antonio-jerocades web tv calendario-eventi servizi-speciali servizi-speciali servizi-speciali servizi-speciali

XVII Edizione delle Grandi Degustazioni di Vini Italiani in Canada organizzata da Ice. Un coast to coast


Toccherà le città di Vancouver, Calgary, Toronto, e Montreal, in un’ideale percorso coast to coast, la XVII Edizione delle Grandi Degustazioni di Vini Italiani in Canada organizzata dall’Ice, Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane, nelle giornate del 30 ottobre e dell’1, 5 e 7 novembre 2012. E' quanto si legge in una nota stampa ufficiale diramata da Ice il 30 ottobre 2012 e che qui di seguito riportiamo nella sua versione integrale. L’iniziativa è divenuta con gli anni un momento commerciale molto atteso per gli operatori canadesi e rappresenta oggi l’evento di riferimento dedicato al vino italiano in Canada. La precedente edizione ha riconfermato un successo annunciato con la partecipazione di oltre 4.000 tra operatori, giornalisti e consumatori di tendenza. Alle manifestazioni - si legge nella nota stampa ufficiale - parteciperanno complessivamente 84 aziende italiane provenienti da 13 regioni diverse: Toscana (20) coordinate da Promosiena, Piemonte (17), Veneto (16), Abruzzo (7), Friuli Venezia Giulia (5), Puglia (5), Sicilia (5), Lombardia (2), Marche (2), Umbria (2), Emilia Romagna (1), Sardegna (1) e Trentino (1). Nel corso degli ultimi anni il Canada ha consolidato il ruolo di mercato strategico per l’export del vino italiano, raddoppiando il valore delle consegne in soli dieci anni e confermandosi il 5° mercato di sbocco per il vino italiano. Nel 2008 le consegne hanno sfondato il tetto dei 200 milioni di Euro (+2.7%). Nel 2009 la crisi congiunturale ha condizionato il flusso export con una flessione del 5,4%, il primo segno negativo da oltre un decennio. Il 2010 testimonia una nuova impennata nelle esportazioni di vino italiano che, con una crescita del 28,7%, superano il valore record di 245 milioni di Euro (668.000 Ettolitri), trend positivo confermato nel 2011 con esportazioni pari a quasi 255 milioni di Euro (693.000 Ettolitri). Gli ultimi dati disponibili (gennaio - giugno 2012) attestano il momento favorevole con un’ulteriore crescita in valore di oltre il 19% rispetto allo stesso periodo del 2011. Da sottolineare che il prezzo medio del vino esportato sul mercato canadese si conferma come uno dei più remunerativi, a testimonianza dell’elevata attenzione alla qualità del consumatore canadese. Come di consueto gli eventi saranno organizzati - conclude la nota Ice - sotto forma di banchi d’assaggio. Ogni espositore avrà a disposizione una postazione presso la quale presentare in degustazione i propri vini agli operatori convenuti: importatori, rappresentanti del monopolio, Horeca, giornalisti specializzati, opinion leaders ewine lovers.




Local Genius
www.localgenius.eu
31 ottobre 2012

Invia questo articolo

 

STAMPA QUESTO ARTICOLO PER LA TUA RASSEGNA CARTACEA

 

Condividi su Facebook