Notizie Flash
A Cosenza una rete territoriale a favore dell’adolescenza, per far fronte al disagio della crescita I nuovi bisogni sociali impongono la necessità di costruire una rete territoriale a favore dell’adolescenza, oltre che creare percorsi volti alla prevenzione, alla cura e all’accompagnamento degli adolescenti e delle loro famiglie per far fronte al disagio della crescita. Da questa consapevolezza è nata l’esigenza di dar vita al Gruppo... LocalGenius
A Cosenza una rete territoriale a favore dell’adolescenza, per far fronte al disagio della crescita I nuovi bisogni sociali impongono la necessità di costruire una rete territoriale a favore dell’adolescenza, oltre che creare percorsi volti alla prevenzione, alla cura e all’accompagnamento degli adolescenti e delle loro famiglie per far fronte al disagio della crescita. Da questa consapevolezza è nata l’esigenza di dar vita al Gruppo... LocalGenius
A Cosenza una rete territoriale a favore dell’adolescenza, per far fronte al disagio della crescita I nuovi bisogni sociali impongono la necessità di costruire una rete territoriale a favore dell’adolescenza, oltre che creare percorsi volti alla prevenzione, alla cura e all’accompagnamento degli adolescenti e delle loro famiglie per far fronte al disagio della crescita. Da questa consapevolezza è nata l’esigenza di dar vita al Gruppo... LocalGenius
A Cosenza una rete territoriale a favore dell’adolescenza, per far fronte al disagio della crescita I nuovi bisogni sociali impongono la necessità di costruire una rete territoriale a favore dell’adolescenza, oltre che creare percorsi volti alla prevenzione, alla cura e all’accompagnamento degli adolescenti e delle loro famiglie per far fronte al disagio della crescita. Da questa consapevolezza è nata l’esigenza di dar vita al Gruppo... LocalGenius
A Cosenza una rete territoriale a favore dell’adolescenza, per far fronte al disagio della crescita I nuovi bisogni sociali impongono la necessità di costruire una rete territoriale a favore dell’adolescenza, oltre che creare percorsi volti alla prevenzione, alla cura e all’accompagnamento degli adolescenti e delle loro famiglie per far fronte al disagio della crescita. Da questa consapevolezza è nata l’esigenza di dar vita al Gruppo... LocalGenius
A Cosenza una rete territoriale a favore dell’adolescenza, per far fronte al disagio della crescita I nuovi bisogni sociali impongono la necessità di costruire una rete territoriale a favore dell’adolescenza, oltre che creare percorsi volti alla prevenzione, alla cura e all’accompagnamento degli adolescenti e delle loro famiglie per far fronte al disagio della crescita. Da questa consapevolezza è nata l’esigenza di dar vita al Gruppo... LocalGenius
A Cosenza una rete territoriale a favore dell’adolescenza, per far fronte al disagio della crescita I nuovi bisogni sociali impongono la necessità di costruire una rete territoriale a favore dell’adolescenza, oltre che creare percorsi volti alla prevenzione, alla cura e all’accompagnamento degli adolescenti e delle loro famiglie per far fronte al disagio della crescita. Da questa consapevolezza è nata l’esigenza di dar vita al Gruppo... LocalGenius
A Cosenza una rete territoriale a favore dell’adolescenza, per far fronte al disagio della crescita I nuovi bisogni sociali impongono la necessità di costruire una rete territoriale a favore dell’adolescenza, oltre che creare percorsi volti alla prevenzione, alla cura e all’accompagnamento degli adolescenti e delle loro famiglie per far fronte al disagio della crescita. Da questa consapevolezza è nata l’esigenza di dar vita al Gruppo... LocalGenius
A Cosenza una rete territoriale a favore dell’adolescenza, per far fronte al disagio della crescita I nuovi bisogni sociali impongono la necessità di costruire una rete territoriale a favore dell’adolescenza, oltre che creare percorsi volti alla prevenzione, alla cura e all’accompagnamento degli adolescenti e delle loro famiglie per far fronte al disagio della crescita. Da questa consapevolezza è nata l’esigenza di dar vita al Gruppo... LocalGenius
A Cosenza una rete territoriale a favore dell’adolescenza, per far fronte al disagio della crescita I nuovi bisogni sociali impongono la necessità di costruire una rete territoriale a favore dell’adolescenza, oltre che creare percorsi volti alla prevenzione, alla cura e all’accompagnamento degli adolescenti e delle loro famiglie per far fronte al disagio della crescita. Da questa consapevolezza è nata l’esigenza di dar vita al Gruppo... LocalGenius
A Cosenza una rete territoriale a favore dell’adolescenza, per far fronte al disagio della crescita I nuovi bisogni sociali impongono la necessità di costruire una rete territoriale a favore dell’adolescenza, oltre che creare percorsi volti alla prevenzione, alla cura e all’accompagnamento degli adolescenti e delle loro famiglie per far fronte al disagio della crescita. Da questa consapevolezza è nata l’esigenza di dar vita al Gruppo... LocalGenius

Altre News >>


menu categoria camera di commercio regioni province comuni governo europa paesi extra UE universita e ricerca sindacati aziende flash agroalimentare allevamenti e pesca viti vini e cantine olivicoltura salumi latticini miele artigianato fiere flash menu categoria mass media web gastronomia e cibi ristorazione alberghi agriturismi libri e riviste turismo ed itinerari musica e folklore evidenza local genius club rassegna stampa Dotro Patea Colacino Wines salumi sap Frammartino libro cucina localgenius bergamotto Me li cucco libro briganti Hotel Marconi Rubino Monardo sponsor Iozzo Integra Vinitaly 2014 Istituto Agrario Catanzaro Video Calabria magazine-localgenius Fruit banner DOP JGP antonio-jerocades web tv calendario-eventi servizi-speciali luoghi aziende commenti

A Cosenza una rete territoriale a favore dell’adolescenza, per far fronte al disagio della crescita


I nuovi bisogni sociali impongono la necessità di costruire una rete territoriale a favore dell’adolescenza, oltre che creare percorsi volti alla prevenzione, alla cura e all’accompagnamento degli adolescenti e delle loro famiglie per far fronte al disagio della crescita.
Da questa consapevolezza è nata l’esigenza di dar vita al Gruppo Interistituzionale per gli adolescenti (GIAD), organismo costituito nella sede della Direzione Generale dell’Azienda Sanitaria  di Cosenza e che ha visto la presenza congiunta di quegli attori istituzionali chiamati a svolgere un ruolo determinante nell’affrontare le complesse dinamiche proprie di un’età delicata e difficile quale l’adolescenza. Del gruppo fa parte anche l’Amministrazione comunale di Cosenza, rappresentata all’incontro dall’Assessore alla solidarietà e coesione sociale Alessandra De Rosa. E' quanto si legge in una nota stampa diramata dal Comune di Cosenza il 18 gennaio 2013, e che riportiamo integralmente. Altri soggetti che hanno promosso la costituzione del Giad sono le Aziende Sanitaria ed Ospedaliera di Cosenza, la Prefettura, la Questura e il Tribunale di Cosenza, la sezione cosentina del Centro di giustizia minorile di Catanzaro, l’Università della Calabria, l’Ufficio Scolastico Territoriale, l’Ufficio del Garante per l’Infanzia e l’adolescenza, la Camera Minorile, l’Associazione Matrimonialisti, la Società italiana di pediatria e società di medicina degli adolescenti. Anche se non presenti all’incontro, hanno dato la loro disponibilità sia Confindustria Cosenza che la Camera di Commercio. L’esigenza di istituire un tavolo interistituzionale è nata dalla consapevolezza che l’azione sanitaria, a favore degli adolescenti, è più efficace quando è sostenuta da una integrazione con altri soggetti istituzionali. La costituzione  del gruppo interistituzionale – è stato osservato durante l’incontro dai rappresentanti dei diversi livelli istituzionali - è fondamentale per poter attuare un programma specifico di protezione per gli adolescenti che si trovano a vivere un’età particolarmente delicata e dai confini sfumati.


Tutti i partecipanti - prosegue la nota stampa ufficiale -  hanno accolto favorevolmente l’iniziativa dichiarandosi disponibili a collaborare con azioni concrete  consapevoli che: gli interventi di natura sociale avvengano a forte integrazione con quelli sanitari mediante l’individuazione di azioni di protezione sociale tese a prevenire o a limitare i rischi connessi al disagio sociale che possano pregiudicare il pieno successo dei trattamenti sanitari o favorire l’instaurarsi della malattia; l’Organizzazione mondiale della Sanità stima che circa il 18% delle patologie in età adulta potrebbero essere evitate con tempestivi interventi in età infantile o adolescenziale; esiste per gli adolescenti un’area – cosiddetta “area grigia”, di confine, nella quale rientrano il disagio psicologico che ha una valenza clinica e il disagio psico-sociale con situazioni multiproblematiche e che queste situazioni non trovano una risposta organica e integrata, ma solo una presa in carico  parziale e frammentata tra differenti servizi sociali e sanitari.




Local Genius
www.localgenius.eu
21 gennaio 2013

Invia questo articolo

 

STAMPA QUESTO ARTICOLO PER LA TUA RASSEGNA CARTACEA

 

Condividi su Facebook