Notizie Flash
Allarme di Coldiretti: in Italia 1 pensionato su 10 è povero. Nel Mezzogiorno 1 su 4 In Italia più di un pensionato su dieci (11%) si trova in una condizione di povertà ma la percentuale sale al 23,5% nel Mezzogiorno. E’ quanto emerge da una analisi della Coldiretti sulla base degli ultimi dati Istat sulla povertà in Italia dai quali si evidenzia una tendenza al peggioramento della situazione. Lo si legge in una nota stampa... LocalGenius
Allarme di Coldiretti: in Italia 1 pensionato su 10 è povero. Nel Mezzogiorno 1 su 4 In Italia più di un pensionato su dieci (11%) si trova in una condizione di povertà ma la percentuale sale al 23,5% nel Mezzogiorno. E’ quanto emerge da una analisi della Coldiretti sulla base degli ultimi dati Istat sulla povertà in Italia dai quali si evidenzia una tendenza al peggioramento della situazione. Lo si legge in una nota stampa... LocalGenius
Allarme di Coldiretti: in Italia 1 pensionato su 10 è povero. Nel Mezzogiorno 1 su 4 In Italia più di un pensionato su dieci (11%) si trova in una condizione di povertà ma la percentuale sale al 23,5% nel Mezzogiorno. E’ quanto emerge da una analisi della Coldiretti sulla base degli ultimi dati Istat sulla povertà in Italia dai quali si evidenzia una tendenza al peggioramento della situazione. Lo si legge in una nota stampa... LocalGenius
Allarme di Coldiretti: in Italia 1 pensionato su 10 è povero. Nel Mezzogiorno 1 su 4 In Italia più di un pensionato su dieci (11%) si trova in una condizione di povertà ma la percentuale sale al 23,5% nel Mezzogiorno. E’ quanto emerge da una analisi della Coldiretti sulla base degli ultimi dati Istat sulla povertà in Italia dai quali si evidenzia una tendenza al peggioramento della situazione. Lo si legge in una nota stampa... LocalGenius
Allarme di Coldiretti: in Italia 1 pensionato su 10 è povero. Nel Mezzogiorno 1 su 4 In Italia più di un pensionato su dieci (11%) si trova in una condizione di povertà ma la percentuale sale al 23,5% nel Mezzogiorno. E’ quanto emerge da una analisi della Coldiretti sulla base degli ultimi dati Istat sulla povertà in Italia dai quali si evidenzia una tendenza al peggioramento della situazione. Lo si legge in una nota stampa... LocalGenius
Allarme di Coldiretti: in Italia 1 pensionato su 10 è povero. Nel Mezzogiorno 1 su 4 In Italia più di un pensionato su dieci (11%) si trova in una condizione di povertà ma la percentuale sale al 23,5% nel Mezzogiorno. E’ quanto emerge da una analisi della Coldiretti sulla base degli ultimi dati Istat sulla povertà in Italia dai quali si evidenzia una tendenza al peggioramento della situazione. Lo si legge in una nota stampa... LocalGenius
Allarme di Coldiretti: in Italia 1 pensionato su 10 è povero. Nel Mezzogiorno 1 su 4 In Italia più di un pensionato su dieci (11%) si trova in una condizione di povertà ma la percentuale sale al 23,5% nel Mezzogiorno. E’ quanto emerge da una analisi della Coldiretti sulla base degli ultimi dati Istat sulla povertà in Italia dai quali si evidenzia una tendenza al peggioramento della situazione. Lo si legge in una nota stampa... LocalGenius
Allarme di Coldiretti: in Italia 1 pensionato su 10 è povero. Nel Mezzogiorno 1 su 4 In Italia più di un pensionato su dieci (11%) si trova in una condizione di povertà ma la percentuale sale al 23,5% nel Mezzogiorno. E’ quanto emerge da una analisi della Coldiretti sulla base degli ultimi dati Istat sulla povertà in Italia dai quali si evidenzia una tendenza al peggioramento della situazione. Lo si legge in una nota stampa... LocalGenius
Allarme di Coldiretti: in Italia 1 pensionato su 10 è povero. Nel Mezzogiorno 1 su 4 In Italia più di un pensionato su dieci (11%) si trova in una condizione di povertà ma la percentuale sale al 23,5% nel Mezzogiorno. E’ quanto emerge da una analisi della Coldiretti sulla base degli ultimi dati Istat sulla povertà in Italia dai quali si evidenzia una tendenza al peggioramento della situazione. Lo si legge in una nota stampa... LocalGenius
Allarme di Coldiretti: in Italia 1 pensionato su 10 è povero. Nel Mezzogiorno 1 su 4 In Italia più di un pensionato su dieci (11%) si trova in una condizione di povertà ma la percentuale sale al 23,5% nel Mezzogiorno. E’ quanto emerge da una analisi della Coldiretti sulla base degli ultimi dati Istat sulla povertà in Italia dai quali si evidenzia una tendenza al peggioramento della situazione. Lo si legge in una nota stampa... LocalGenius
Allarme di Coldiretti: in Italia 1 pensionato su 10 è povero. Nel Mezzogiorno 1 su 4 In Italia più di un pensionato su dieci (11%) si trova in una condizione di povertà ma la percentuale sale al 23,5% nel Mezzogiorno. E’ quanto emerge da una analisi della Coldiretti sulla base degli ultimi dati Istat sulla povertà in Italia dai quali si evidenzia una tendenza al peggioramento della situazione. Lo si legge in una nota stampa... LocalGenius

Altre News >>


menu categoria camera di commercio regioni province comuni governo europa paesi extra UE universita e ricerca sindacati aziende flash agroalimentare allevamenti e pesca viti vini e cantine olivicoltura salumi latticini miele artigianato fiere flash menu categoria mass media web gastronomia e cibi ristorazione alberghi agriturismi libri e riviste turismo ed itinerari musica e folklore evidenza local genius club rassegna stampa Dotro Patea Colacino Wines salumi sap Frammartino libro cucina localgenius bergamotto Me li cucco libro briganti Hotel Marconi Rubino Monardo sponsor Iozzo Integra Vinitaly 2014 Istituto Agrario Catanzaro Video Calabria magazine-localgenius Fruit banner DOP JGP antonio-jerocades web tv calendario-eventi servizi-speciali luoghi aziende commenti

Allarme di Coldiretti: in Italia 1 pensionato su 10 è povero. Al Sud 1 su 4


In Italia più di un pensionato su dieci (11%) si trova in una condizione di povertà ma la percentuale sale al 23,5% nel Mezzogiorno. E’ quanto emerge da una analisi della Coldiretti sulla base degli ultimi dati Istat sulla povertà in Italia dai quali si evidenzia una tendenza al peggioramento della situazione. Lo si legge in una nota stampa ufficiale diramata da Coldiretti nazionale il 16 febbraio 2013, e che riportiamo integralmente. A pesare maggiormente sul bilancio dei “ritirati dal lavoro” sono - sottolinea la Coldiretti - l’abitazione e l’energia (39,3 %) , la spesa alimentare (21,1%) ed i trasporti e le comunicazioni (13,1%). Una percentuale superiore alla media viene assorbita - continua la Coldiretti - dalla sanità (4,8 %) mentre percentuali al tempo libero (4,1%) o all’abbigliamento e calzature (3,8%).


Nelle campagne ci sono più di 800 mila pensionati coltivatori diretti con pensioni inferiori o integrate al minimo di 460 euro al mese che stanno vivendo un periodo estremamente difficile, secondo una analisi di Fedepensionati Coldiretti che denuncia l’insostenibilità sociale della situazione dei coltivatori pensionati e delle loro famiglie, sulle quali si vanno sempre più scaricando i disservizi e le insufficienze dell’intervento pubblico. Secondo Fecerpensionati Coldiretti c’è la necessità di intervenire per recuperare il potere di acquisto delle pensioni più basse; eliminare ogni forma di discriminazione fra lavoratori dipendenti ed autonomi anche per quanto attiene gli assegni familiari; riconoscere un sostegno per le famiglie che si fanno carico di accudire in casa gli anziani con disabilità e/o non autosufficienza; definire i livelli essenziali di assistenza previsto dalla Legge 328/2000; potenziare i servizi di prevenzione presso gli ambulatori di medicina generale allo scopo di assicurare, agli anziani a basso reddito, gli accertamenti diagnostici in forma ambulatoriale, con riduzione delle liste di attesa, dei ricoveri in ospedale e della spesa sanitaria.




Local Genius
www.localgenius.eu
18 febbraio 2013

Invia questo articolo

 

STAMPA QUESTO ARTICOLO PER LA TUA RASSEGNA CARTACEA

 

Condividi su Facebook