Notizie Flash
Bovini, Cia: pronti alla mobilitazione su pratiche pascolo “tradizionale” «Una mobilitazione generale sulle pratiche di pascolo “tradizionale”, condotte cioè in conformità alle consuetudini e usi locali (PLT legate al pascolo). La richiesta arriva da Cia-Agricoltori Italiani, che ha scritto a tutti gli assessori regionali descrivendo in un documento la natura e le dinamiche d’impatto dei provvedimenti». Lo... LocalGenius
Bovini, Cia: pronti alla mobilitazione su pratiche pascolo “tradizionale” «Una mobilitazione generale sulle pratiche di pascolo “tradizionale”, condotte cioè in conformità alle consuetudini e usi locali (PLT legate al pascolo). La richiesta arriva da Cia-Agricoltori Italiani, che ha scritto a tutti gli assessori regionali descrivendo in un documento la natura e le dinamiche d’impatto dei provvedimenti». Lo... LocalGenius
Bovini, Cia: pronti alla mobilitazione su pratiche pascolo “tradizionale” «Una mobilitazione generale sulle pratiche di pascolo “tradizionale”, condotte cioè in conformità alle consuetudini e usi locali (PLT legate al pascolo). La richiesta arriva da Cia-Agricoltori Italiani, che ha scritto a tutti gli assessori regionali descrivendo in un documento la natura e le dinamiche d’impatto dei provvedimenti». Lo... LocalGenius
Bovini, Cia: pronti alla mobilitazione su pratiche pascolo “tradizionale” «Una mobilitazione generale sulle pratiche di pascolo “tradizionale”, condotte cioè in conformità alle consuetudini e usi locali (PLT legate al pascolo). La richiesta arriva da Cia-Agricoltori Italiani, che ha scritto a tutti gli assessori regionali descrivendo in un documento la natura e le dinamiche d’impatto dei provvedimenti». Lo... LocalGenius
Bovini, Cia: pronti alla mobilitazione su pratiche pascolo “tradizionale” «Una mobilitazione generale sulle pratiche di pascolo “tradizionale”, condotte cioè in conformità alle consuetudini e usi locali (PLT legate al pascolo). La richiesta arriva da Cia-Agricoltori Italiani, che ha scritto a tutti gli assessori regionali descrivendo in un documento la natura e le dinamiche d’impatto dei provvedimenti». Lo... LocalGenius
Bovini, Cia: pronti alla mobilitazione su pratiche pascolo “tradizionale” «Una mobilitazione generale sulle pratiche di pascolo “tradizionale”, condotte cioè in conformità alle consuetudini e usi locali (PLT legate al pascolo). La richiesta arriva da Cia-Agricoltori Italiani, che ha scritto a tutti gli assessori regionali descrivendo in un documento la natura e le dinamiche d’impatto dei provvedimenti». Lo... LocalGenius
Bovini, Cia: pronti alla mobilitazione su pratiche pascolo “tradizionale” «Una mobilitazione generale sulle pratiche di pascolo “tradizionale”, condotte cioè in conformità alle consuetudini e usi locali (PLT legate al pascolo). La richiesta arriva da Cia-Agricoltori Italiani, che ha scritto a tutti gli assessori regionali descrivendo in un documento la natura e le dinamiche d’impatto dei provvedimenti». Lo... LocalGenius
Bovini, Cia: pronti alla mobilitazione su pratiche pascolo “tradizionale” «Una mobilitazione generale sulle pratiche di pascolo “tradizionale”, condotte cioè in conformità alle consuetudini e usi locali (PLT legate al pascolo). La richiesta arriva da Cia-Agricoltori Italiani, che ha scritto a tutti gli assessori regionali descrivendo in un documento la natura e le dinamiche d’impatto dei provvedimenti». Lo... LocalGenius
Bovini, Cia: pronti alla mobilitazione su pratiche pascolo “tradizionale” «Una mobilitazione generale sulle pratiche di pascolo “tradizionale”, condotte cioè in conformità alle consuetudini e usi locali (PLT legate al pascolo). La richiesta arriva da Cia-Agricoltori Italiani, che ha scritto a tutti gli assessori regionali descrivendo in un documento la natura e le dinamiche d’impatto dei provvedimenti». Lo... LocalGenius
Bovini, Cia: pronti alla mobilitazione su pratiche pascolo “tradizionale” «Una mobilitazione generale sulle pratiche di pascolo “tradizionale”, condotte cioè in conformità alle consuetudini e usi locali (PLT legate al pascolo). La richiesta arriva da Cia-Agricoltori Italiani, che ha scritto a tutti gli assessori regionali descrivendo in un documento la natura e le dinamiche d’impatto dei provvedimenti». Lo... LocalGenius
Bovini, Cia: pronti alla mobilitazione su pratiche pascolo “tradizionale” «Una mobilitazione generale sulle pratiche di pascolo “tradizionale”, condotte cioè in conformità alle consuetudini e usi locali (PLT legate al pascolo). La richiesta arriva da Cia-Agricoltori Italiani, che ha scritto a tutti gli assessori regionali descrivendo in un documento la natura e le dinamiche d’impatto dei provvedimenti». Lo... LocalGenius

Altre News >>


menu categoria camera di commercio regioni province comuni governo europa paesi extra UE universita e ricerca sindacati aziende flash agroalimentare allevamenti e pesca viti vini e cantine olivicoltura salumi latticini miele artigianato fiere flash menu categoria mass media web gastronomia e cibi ristorazione alberghi agriturismi libri e riviste turismo ed itinerari musica e folklore evidenza local genius club rassegna stampa Dotro Patea Colacino Wines salumi sap Frammartino libro cucina localgenius bergamotto Me li cucco libro briganti Hotel Marconi Rubino Monardo sponsor Iozzo Integra Vinitaly 2014 Istituto Agrario Catanzaro Video Calabria magazine-localgenius Fruit banner DOP JGP antonio-jerocades web tv calendario-eventi servizi-speciali luoghi aziende commenti

Bovini, Cia: pronti alla mobilitazione su pratiche pascolo “tradizionale”

La questione: enormi problemi per migliaia di aziende zootecniche che operano in aree montane o pedemontane del nostro Paese e che rischiano di vedere non pagati i premi degli ultimi tre anni

Bovini liberi al pascolo in area montana (foto generica...

Bovini liberi al pascolo in area montana (foto generica d'archivio)

«Una mobilitazione generale sulle pratiche di pascolo “tradizionale”, condotte cioè in conformità alle consuetudini e usi locali (PLT legate al pascolo). La richiesta arriva da Cia-Agricoltori Italiani, che ha scritto a tutti gli assessori regionali descrivendo in un documento la natura e le dinamiche d’impatto dei provvedimenti». Lo si legge in una nota stampa ufficiale diramata da Cia nazionale il 24 gennaio 2018, e che riportiamo integralmente. «Tale grave situazione -spiega la Cia - sta creando enormi problemi a migliaia di aziende zootecniche che operano in aree montane o pedemontane del nostro Paese e che rischiano di vedere non pagati i premi degli ultimi tre anni: un colpo alla funzione strategica di una zootecnia unica al mondo, basata sul pascolamento di razze podoliche in aree impervie e difficili con produzioni di eccellenza. Un fenomeno che coinvolge pienamente anche la zootecnica ovina diffusa in grandi aree agricole del nostro Paese».

«I problemi - aggiungono gli Agricoltori Italiani - nascono per una serie di norme e disposizioni varate dal 2014, che hanno creato un vera gabbia burocratica per il sistema amministrativo. Ci sono difficoltà a far capire all’Europa che questa zootecnia tipica del nostro Paese ha bisogno di modalità di controllo più percorribili e meno impattanti per gli allevatori e per il sistema amministrativo pubblico». «La Cia – conclude la nota stampa - sarà a fianco degli allevatori per garantire il rispetto dei loro diritti ed evitare danni irreversibili a un’attività che ha anche una grande ricaduta nella gestione del territorio italiano». 




Local Genius
www.localgenius.eu
25 gennaio 2018

Invia questo articolo

 

STAMPA QUESTO ARTICOLO PER LA TUA RASSEGNA CARTACEA

 

Condividi su Facebook