Notizie Flash
Coldiretti: contro inquinamento e smog avvicinare le zone di produzione a quelle di consumo Un italiano su cinque (20 per cento) dichiara di avere problemi respiratori favoriti dal peggioramento della qualità dell’aria che si è verificato negli ultimi 10 anni secondo l’81 per cento della popolazione nazionale. E’ quanto emerge da una analisi della Coldiretti sui dati Eurobarometro del gennaio 2013 dai quali si evidenzia che la... LocalGenius
Coldiretti: contro inquinamento e smog avvicinare le zone di produzione a quelle di consumo Un italiano su cinque (20 per cento) dichiara di avere problemi respiratori favoriti dal peggioramento della qualità dell’aria che si è verificato negli ultimi 10 anni secondo l’81 per cento della popolazione nazionale. E’ quanto emerge da una analisi della Coldiretti sui dati Eurobarometro del gennaio 2013 dai quali si evidenzia che la... LocalGenius
Coldiretti: contro inquinamento e smog avvicinare le zone di produzione a quelle di consumo Un italiano su cinque (20 per cento) dichiara di avere problemi respiratori favoriti dal peggioramento della qualità dell’aria che si è verificato negli ultimi 10 anni secondo l’81 per cento della popolazione nazionale. E’ quanto emerge da una analisi della Coldiretti sui dati Eurobarometro del gennaio 2013 dai quali si evidenzia che la... LocalGenius
Coldiretti: contro inquinamento e smog avvicinare le zone di produzione a quelle di consumo Un italiano su cinque (20 per cento) dichiara di avere problemi respiratori favoriti dal peggioramento della qualità dell’aria che si è verificato negli ultimi 10 anni secondo l’81 per cento della popolazione nazionale. E’ quanto emerge da una analisi della Coldiretti sui dati Eurobarometro del gennaio 2013 dai quali si evidenzia che la... LocalGenius
Coldiretti: contro inquinamento e smog avvicinare le zone di produzione a quelle di consumo Un italiano su cinque (20 per cento) dichiara di avere problemi respiratori favoriti dal peggioramento della qualità dell’aria che si è verificato negli ultimi 10 anni secondo l’81 per cento della popolazione nazionale. E’ quanto emerge da una analisi della Coldiretti sui dati Eurobarometro del gennaio 2013 dai quali si evidenzia che la... LocalGenius
Coldiretti: contro inquinamento e smog avvicinare le zone di produzione a quelle di consumo Un italiano su cinque (20 per cento) dichiara di avere problemi respiratori favoriti dal peggioramento della qualità dell’aria che si è verificato negli ultimi 10 anni secondo l’81 per cento della popolazione nazionale. E’ quanto emerge da una analisi della Coldiretti sui dati Eurobarometro del gennaio 2013 dai quali si evidenzia che la... LocalGenius
Coldiretti: contro inquinamento e smog avvicinare le zone di produzione a quelle di consumo Un italiano su cinque (20 per cento) dichiara di avere problemi respiratori favoriti dal peggioramento della qualità dell’aria che si è verificato negli ultimi 10 anni secondo l’81 per cento della popolazione nazionale. E’ quanto emerge da una analisi della Coldiretti sui dati Eurobarometro del gennaio 2013 dai quali si evidenzia che la... LocalGenius
Coldiretti: contro inquinamento e smog avvicinare le zone di produzione a quelle di consumo Un italiano su cinque (20 per cento) dichiara di avere problemi respiratori favoriti dal peggioramento della qualità dell’aria che si è verificato negli ultimi 10 anni secondo l’81 per cento della popolazione nazionale. E’ quanto emerge da una analisi della Coldiretti sui dati Eurobarometro del gennaio 2013 dai quali si evidenzia che la... LocalGenius
Coldiretti: contro inquinamento e smog avvicinare le zone di produzione a quelle di consumo Un italiano su cinque (20 per cento) dichiara di avere problemi respiratori favoriti dal peggioramento della qualità dell’aria che si è verificato negli ultimi 10 anni secondo l’81 per cento della popolazione nazionale. E’ quanto emerge da una analisi della Coldiretti sui dati Eurobarometro del gennaio 2013 dai quali si evidenzia che la... LocalGenius
Coldiretti: contro inquinamento e smog avvicinare le zone di produzione a quelle di consumo Un italiano su cinque (20 per cento) dichiara di avere problemi respiratori favoriti dal peggioramento della qualità dell’aria che si è verificato negli ultimi 10 anni secondo l’81 per cento della popolazione nazionale. E’ quanto emerge da una analisi della Coldiretti sui dati Eurobarometro del gennaio 2013 dai quali si evidenzia che la... LocalGenius
Coldiretti: contro inquinamento e smog avvicinare le zone di produzione a quelle di consumo Un italiano su cinque (20 per cento) dichiara di avere problemi respiratori favoriti dal peggioramento della qualità dell’aria che si è verificato negli ultimi 10 anni secondo l’81 per cento della popolazione nazionale. E’ quanto emerge da una analisi della Coldiretti sui dati Eurobarometro del gennaio 2013 dai quali si evidenzia che la... LocalGenius

Altre News >>


menu categoria camera di commercio regioni province comuni governo europa paesi extra UE universita e ricerca sindacati aziende flash agroalimentare allevamenti e pesca viti vini e cantine olivicoltura salumi latticini miele artigianato fiere flash menu categoria mass media web gastronomia e cibi ristorazione alberghi agriturismi libri e riviste turismo ed itinerari musica e folklore evidenza local genius club rassegna stampa Dotro Patea Colacino Wines salumi sap Frammartino libro cucina localgenius bergamotto Me li cucco libro briganti Hotel Marconi Rubino Monardo sponsor Iozzo Integra Vinitaly 2014 Istituto Agrario Catanzaro Video Calabria magazine-localgenius Fruit banner DOP JGP antonio-jerocades web tv calendario-eventi servizi-speciali luoghi aziende commenti

Coldiretti: contro inquinamento e smog avvicinare le zone di produzione a quelle di consumo


Un italiano su cinque (20 per cento) dichiara di avere problemi respiratori favoriti dal peggioramento della qualità dell’aria che si è verificato negli ultimi 10 anni secondo l’81 per cento della popolazione nazionale. E’ quanto emerge da una analisi della Coldiretti sui dati Eurobarometro del gennaio 2013 dai quali si evidenzia che la situazione in Italia è peggiore rispetto alla media dell’Europa dove i cittadini con problemi respiratori sono il 17 per cento. Lo si legge in una nota stampa ufficiale diramata da Coldiretti nazionale il 17 gennaio 2013, e che riportiamo integralmente. La situazione critica per il livello di smog nelle città italiane evidenziata anche nel rapporto “Mal'aria” di Legambiente - spiega la nota ufficiale di Coldiretti - è dovuta per il 95 per cento degli italiani dalle emissioni della produzione industriale e per l’89 per cento degli italiani alle emissioni provocate dai trasporti internazionali, che sono le due componenti ritenute più significative insieme alla circolazione delle auto e ai camion. Sul piano dei trasporti si pone dunque l’esigenza di avvicinare le zone di produzione a quelle di consumo favorendo ad esempio - sostiene la Coldiretti - nell’alimentare il consumo di prodotti locali a chilometri zero che non devono percorrere lunghe distanze prima di giungere sulle tavole. E' stato calcolato che - precisa la Coldiretti - un chilo di albicocche australiane viaggiano per oltre sedicimila km, bruciano 9,4 chili di petrolio e liberano 29,3 chili di anidride carbonica, un chilo di ciliegie dal Cile per giungere sulle tavole italiane deve percorrere quasi 12mila chilometri con un consumo di 6,9 chili di petrolio e l'emissione di 21,6 chili di anidride carbonica, mentre un chilo di mirtilli dall’Argentina deve volare per piu’ di 11mila chilometri con un consumo di 6,4 kg di petrolio che liberano 20,1 chili di anidride carbonica attraverso il trasporto con mezzi aerei. Tra le soluzioni indicate dagli italiani per ridurre lo smog si segnala quello dello sviluppo delle energie rinnovabili indicate dall’77 per cento della popolazione mentre solo l’11 per cento degli italiani - conclude la Coldiretti - si dice favorevole al nucleare.




Local Genius
www.localgenius.eu
22 gennaio 2013

Invia questo articolo

 

STAMPA QUESTO ARTICOLO PER LA TUA RASSEGNA CARTACEA

 

Condividi su Facebook