Notizie Flash
Coldiretti: il rialzo dell’euro sul dollaro sta frenendo export agroalimentare italiano in Usa Il rialzo dell'euro che ha raggiunto nei confronti del dollaro il livello massimo raggiunto da dicembre 2011 frena le esportazioni Made in Italy negli Stati Uniti dopo che nel corso del 2012 hanno realizzato un incremento record del 16,8 per cento e contribuito così a ridurre l’impatto negativo del calo dei consumi sul mercato interno. E’ quanto emerge... LocalGenius
Coldiretti: il rialzo dell’euro sul dollaro sta frenendo export agroalimentare italiano in Usa Il rialzo dell'euro che ha raggiunto nei confronti del dollaro il livello massimo raggiunto da dicembre 2011 frena le esportazioni Made in Italy negli Stati Uniti dopo che nel corso del 2012 hanno realizzato un incremento record del 16,8 per cento e contribuito così a ridurre l’impatto negativo del calo dei consumi sul mercato interno. E’ quanto emerge... LocalGenius
Coldiretti: il rialzo dell’euro sul dollaro sta frenendo export agroalimentare italiano in Usa Il rialzo dell'euro che ha raggiunto nei confronti del dollaro il livello massimo raggiunto da dicembre 2011 frena le esportazioni Made in Italy negli Stati Uniti dopo che nel corso del 2012 hanno realizzato un incremento record del 16,8 per cento e contribuito così a ridurre l’impatto negativo del calo dei consumi sul mercato interno. E’ quanto emerge... LocalGenius
Coldiretti: il rialzo dell’euro sul dollaro sta frenendo export agroalimentare italiano in Usa Il rialzo dell'euro che ha raggiunto nei confronti del dollaro il livello massimo raggiunto da dicembre 2011 frena le esportazioni Made in Italy negli Stati Uniti dopo che nel corso del 2012 hanno realizzato un incremento record del 16,8 per cento e contribuito così a ridurre l’impatto negativo del calo dei consumi sul mercato interno. E’ quanto emerge... LocalGenius
Coldiretti: il rialzo dell’euro sul dollaro sta frenendo export agroalimentare italiano in Usa Il rialzo dell'euro che ha raggiunto nei confronti del dollaro il livello massimo raggiunto da dicembre 2011 frena le esportazioni Made in Italy negli Stati Uniti dopo che nel corso del 2012 hanno realizzato un incremento record del 16,8 per cento e contribuito così a ridurre l’impatto negativo del calo dei consumi sul mercato interno. E’ quanto emerge... LocalGenius
Coldiretti: il rialzo dell’euro sul dollaro sta frenendo export agroalimentare italiano in Usa Il rialzo dell'euro che ha raggiunto nei confronti del dollaro il livello massimo raggiunto da dicembre 2011 frena le esportazioni Made in Italy negli Stati Uniti dopo che nel corso del 2012 hanno realizzato un incremento record del 16,8 per cento e contribuito così a ridurre l’impatto negativo del calo dei consumi sul mercato interno. E’ quanto emerge... LocalGenius
Coldiretti: il rialzo dell’euro sul dollaro sta frenendo export agroalimentare italiano in Usa Il rialzo dell'euro che ha raggiunto nei confronti del dollaro il livello massimo raggiunto da dicembre 2011 frena le esportazioni Made in Italy negli Stati Uniti dopo che nel corso del 2012 hanno realizzato un incremento record del 16,8 per cento e contribuito così a ridurre l’impatto negativo del calo dei consumi sul mercato interno. E’ quanto emerge... LocalGenius
Coldiretti: il rialzo dell’euro sul dollaro sta frenendo export agroalimentare italiano in Usa Il rialzo dell'euro che ha raggiunto nei confronti del dollaro il livello massimo raggiunto da dicembre 2011 frena le esportazioni Made in Italy negli Stati Uniti dopo che nel corso del 2012 hanno realizzato un incremento record del 16,8 per cento e contribuito così a ridurre l’impatto negativo del calo dei consumi sul mercato interno. E’ quanto emerge... LocalGenius
Coldiretti: il rialzo dell’euro sul dollaro sta frenendo export agroalimentare italiano in Usa Il rialzo dell'euro che ha raggiunto nei confronti del dollaro il livello massimo raggiunto da dicembre 2011 frena le esportazioni Made in Italy negli Stati Uniti dopo che nel corso del 2012 hanno realizzato un incremento record del 16,8 per cento e contribuito così a ridurre l’impatto negativo del calo dei consumi sul mercato interno. E’ quanto emerge... LocalGenius
Coldiretti: il rialzo dell’euro sul dollaro sta frenendo export agroalimentare italiano in Usa Il rialzo dell'euro che ha raggiunto nei confronti del dollaro il livello massimo raggiunto da dicembre 2011 frena le esportazioni Made in Italy negli Stati Uniti dopo che nel corso del 2012 hanno realizzato un incremento record del 16,8 per cento e contribuito così a ridurre l’impatto negativo del calo dei consumi sul mercato interno. E’ quanto emerge... LocalGenius
Coldiretti: il rialzo dell’euro sul dollaro sta frenendo export agroalimentare italiano in Usa Il rialzo dell'euro che ha raggiunto nei confronti del dollaro il livello massimo raggiunto da dicembre 2011 frena le esportazioni Made in Italy negli Stati Uniti dopo che nel corso del 2012 hanno realizzato un incremento record del 16,8 per cento e contribuito così a ridurre l’impatto negativo del calo dei consumi sul mercato interno. E’ quanto emerge... LocalGenius

Altre News >>


menu categoria camera di commercio regioni province comuni governo europa paesi extra UE universita e ricerca sindacati aziende flash agroalimentare allevamenti e pesca viti vini e cantine olivicoltura salumi latticini miele artigianato fiere flash menu categoria mass media web gastronomia e cibi ristorazione alberghi agriturismi libri e riviste turismo ed itinerari musica e folklore evidenza local genius club rassegna stampa Dotro Patea Colacino Wines salumi sap Frammartino libro cucina localgenius bergamotto Me li cucco libro briganti Hotel Marconi Rubino Monardo sponsor Iozzo Integra Vinitaly 2014 Istituto Agrario Catanzaro Video Calabria magazine-localgenius Fruit banner DOP JGP antonio-jerocades web tv calendario-eventi servizi-speciali luoghi aziende commenti

Coldiretti: il rialzo dell’euro sul dollaro sta frenendo export agroalimentare italiano in Usa


Il rialzo dell'euro che ha raggiunto nei confronti del dollaro il livello massimo raggiunto da dicembre 2011 frena le esportazioni Made in Italy negli Stati Uniti dopo che nel corso del 2012 hanno realizzato un incremento record del 16,8 per cento e contribuito così a ridurre l’impatto negativo del calo dei consumi sul mercato interno. E’ quanto emerge da una  analisi della Coldiretti sulla base dei dati Istat relativi nel 2012 che evidenziano un saldo positivo del commercio estero con gli Stati Uniti di ben 13,99 miliardi di euro. Lo si legge in una nota stampa ufficiale diramata da Coldiretti nazionale il 30 gennaio 2013, e che riportiamo integralmente. A beneficiare del tasso di cambio vantaggioso per le esportazioni è stato anche il settore agroalimentare che nel 2012 - sottolinea la Coldiretti - ha realizzato il massimo torico nelle esportazioni con un valore stimato a 2,7 miliardi, in aumento dell’11 per cento. Il prodotto della tavola più esportato è il vino che per la prima volta sul mercato statunitense – conclude la Coldiretti - ha superato il miliardo di euro.




Local Genius
www.localgenius.eu
31 gennaio 2013

Invia questo articolo

 

STAMPA QUESTO ARTICOLO PER LA TUA RASSEGNA CARTACEA

 

Condividi su Facebook