Notizie Flash
Impegno sociale, identità, radici: in difesa dei Cristiani perseguitati e dimenticati “Regione Lombardia conferma il proprio impegno a testimoniare, a essere presenti, a dare voce a questo tema e, se non possiamo intervenire nella lotta alle persecuzioni dove avvengono, possiamo però contribuire affinché questi fatti non siano dimenticati e se ne continui a parlare, come facciamo oggi, che è un modo per non dimenticarli”. Lo ha... LocalGenius
Impegno sociale, identità, radici: in difesa dei Cristiani perseguitati e dimenticati “Regione Lombardia conferma il proprio impegno a testimoniare, a essere presenti, a dare voce a questo tema e, se non possiamo intervenire nella lotta alle persecuzioni dove avvengono, possiamo però contribuire affinché questi fatti non siano dimenticati e se ne continui a parlare, come facciamo oggi, che è un modo per non dimenticarli”. Lo ha... LocalGenius
Impegno sociale, identità, radici: in difesa dei Cristiani perseguitati e dimenticati “Regione Lombardia conferma il proprio impegno a testimoniare, a essere presenti, a dare voce a questo tema e, se non possiamo intervenire nella lotta alle persecuzioni dove avvengono, possiamo però contribuire affinché questi fatti non siano dimenticati e se ne continui a parlare, come facciamo oggi, che è un modo per non dimenticarli”. Lo ha... LocalGenius
Impegno sociale, identità, radici: in difesa dei Cristiani perseguitati e dimenticati “Regione Lombardia conferma il proprio impegno a testimoniare, a essere presenti, a dare voce a questo tema e, se non possiamo intervenire nella lotta alle persecuzioni dove avvengono, possiamo però contribuire affinché questi fatti non siano dimenticati e se ne continui a parlare, come facciamo oggi, che è un modo per non dimenticarli”. Lo ha... LocalGenius
Impegno sociale, identità, radici: in difesa dei Cristiani perseguitati e dimenticati “Regione Lombardia conferma il proprio impegno a testimoniare, a essere presenti, a dare voce a questo tema e, se non possiamo intervenire nella lotta alle persecuzioni dove avvengono, possiamo però contribuire affinché questi fatti non siano dimenticati e se ne continui a parlare, come facciamo oggi, che è un modo per non dimenticarli”. Lo ha... LocalGenius
Impegno sociale, identità, radici: in difesa dei Cristiani perseguitati e dimenticati “Regione Lombardia conferma il proprio impegno a testimoniare, a essere presenti, a dare voce a questo tema e, se non possiamo intervenire nella lotta alle persecuzioni dove avvengono, possiamo però contribuire affinché questi fatti non siano dimenticati e se ne continui a parlare, come facciamo oggi, che è un modo per non dimenticarli”. Lo ha... LocalGenius
Impegno sociale, identità, radici: in difesa dei Cristiani perseguitati e dimenticati “Regione Lombardia conferma il proprio impegno a testimoniare, a essere presenti, a dare voce a questo tema e, se non possiamo intervenire nella lotta alle persecuzioni dove avvengono, possiamo però contribuire affinché questi fatti non siano dimenticati e se ne continui a parlare, come facciamo oggi, che è un modo per non dimenticarli”. Lo ha... LocalGenius
Impegno sociale, identità, radici: in difesa dei Cristiani perseguitati e dimenticati “Regione Lombardia conferma il proprio impegno a testimoniare, a essere presenti, a dare voce a questo tema e, se non possiamo intervenire nella lotta alle persecuzioni dove avvengono, possiamo però contribuire affinché questi fatti non siano dimenticati e se ne continui a parlare, come facciamo oggi, che è un modo per non dimenticarli”. Lo ha... LocalGenius
Impegno sociale, identità, radici: in difesa dei Cristiani perseguitati e dimenticati “Regione Lombardia conferma il proprio impegno a testimoniare, a essere presenti, a dare voce a questo tema e, se non possiamo intervenire nella lotta alle persecuzioni dove avvengono, possiamo però contribuire affinché questi fatti non siano dimenticati e se ne continui a parlare, come facciamo oggi, che è un modo per non dimenticarli”. Lo ha... LocalGenius
Impegno sociale, identità, radici: in difesa dei Cristiani perseguitati e dimenticati “Regione Lombardia conferma il proprio impegno a testimoniare, a essere presenti, a dare voce a questo tema e, se non possiamo intervenire nella lotta alle persecuzioni dove avvengono, possiamo però contribuire affinché questi fatti non siano dimenticati e se ne continui a parlare, come facciamo oggi, che è un modo per non dimenticarli”. Lo ha... LocalGenius
Impegno sociale, identità, radici: in difesa dei Cristiani perseguitati e dimenticati “Regione Lombardia conferma il proprio impegno a testimoniare, a essere presenti, a dare voce a questo tema e, se non possiamo intervenire nella lotta alle persecuzioni dove avvengono, possiamo però contribuire affinché questi fatti non siano dimenticati e se ne continui a parlare, come facciamo oggi, che è un modo per non dimenticarli”. Lo ha... LocalGenius

Altre News >>


menu categoria camera di commercio regioni province comuni governo europa paesi extra UE universita e ricerca sindacati aziende flash agroalimentare allevamenti e pesca viti vini e cantine olivicoltura salumi latticini miele artigianato fiere flash menu categoria mass media web gastronomia e cibi ristorazione alberghi agriturismi libri e riviste turismo ed itinerari musica e folklore evidenza local genius club rassegna stampa Dotro Patea Colacino Wines salumi sap Frammartino libro cucina localgenius bergamotto Me li cucco libro briganti Hotel Marconi Rubino Monardo sponsor Iozzo Integra Vinitaly 2014 Istituto Agrario Catanzaro Video Calabria magazine-localgenius Fruit banner DOP JGP antonio-jerocades web tv calendario-eventi servizi-speciali luoghi aziende commenti

Impegno sociale, identità, radici: in difesa dei Cristiani perseguitati e dimenticati

A Milano la presentazione di un rapporto a cura della Fondazione pontificia Aiuto alla Chiesa che soffre. La Regione Lombardia conferma il proprio sostegno

La Basilica di San Pietro a Roma, simbolo della...

La Basilica di San Pietro a Roma, simbolo della Cristianità (foto d'archivio)

“Regione Lombardia conferma il proprio impegno a testimoniare, a essere presenti, a dare voce a questo tema e, se non possiamo intervenire nella lotta alle persecuzioni dove avvengono, possiamo però contribuire affinché questi fatti non siano dimenticati e se ne continui a parlare, come facciamo oggi, che è un modo per non dimenticarli”. Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia, il 13 ottobre, intervenendo, a Palazzo Lombardia, alla presentazione del Rapporto Perseguitati e dimenticati, a cura della Fondazione pontificia Aiuto alla Chiesa che soffre - ACS. All’incontro ha preso parte anche l’assessore alle Culture, Identità e Autonomie di Regione Lombardia. E’ quanto si legge in un lancio ufficiale di Lombardia Notizie, agenzia di stampa della Regione Lombardia, datato 13 ottobre 2017, e che riportiamo integralmente. Il governatore – continuiamo a citare testualmente - ha ricordato come la Regione abbia già realizzato diverse iniziative, negli ultimi anni, al riguardo, tra cui il convegno ‘Help Christians’, nell’ottobre 2016, con l’illuminazione del Pirellone e, a marzo 2017, per un mese, una mostra fotografica. “Noi abbiamo interesse ad aiutare - ha sottolineato il governatore -, perché questo rimanda al nostro essere cittadini d’Europa, alle sue radici cristiane, nostra tradizione, storia e cultura, di cui dobbiamo essere orgogliosi, facendo in modo che, chiunque nel mondo voglia coltivarle, lo possa fare”. “E’ una battaglia a 360 gradi - ha proseguito il presidente -: etica, culturale e sociale e ringrazio l’assessore alle Culture per l’impegno che investe in questo. Ed è una battaglia che ci coinvolge tutti, per questo spero che, oltre a Regione Lombardia, altre Istituzioni, che hanno più potere di noi per intervenire, non dimentichino né girino la testa dall’altra parte, come mi pare purtroppo stia succedendo, in nome del business”. “Prima del business, prima degli affari, prima del tornaconto economico - ha concluso il governatore - ci sono i valori, con la ‘v’ maiuscola, da salvaguardare. Questo non sempre avviene, ma noi insistiamo perché avvenga e perché sia le Istituzioni nazionali sia quelle internazionali prendano delle decisioni al riguardo”.
 
 
“Il nostro impegno a favore dei cristiani perseguitati è nato all’inizio della legislatura, nel 2013, anche in nome della difesa delle radici cristiane. E’ un tema di cui si parla poco, anche dal punto di vista mediatico, ma che riguarda purtroppo tanti territori e tanti Paesi in tutto il mondo”. Così  l’assessore regionale alle Culture, Identità e Autonomie della Lombardia intervenuta, insieme al presidente della Regione, alla presentazione dell’ultima edizione di Perseguitati e dimenticati, Rapporto che, ogni due anni, la Fondazione pontificia Aiuto alla Chiesa che soffre dedica ai cristiani oppressi nel mondo a causa della loro fede. Il periodo preso in esame questa volta è il biennio 2015 - 2017. Lo riporta un altro lancio ufficiale di Lombardia Notizie datato 13 ottobre 2017, e che proponiamo ancora integralmente. Alla presentazione – continua Lombardia Notizie - hanno partecipato anche il presidente e il direttore di ACS-Italia, Alfredo Mantovano e Alessandro Monteduro e sua beatitudine Ibrahim Isaac Sidrak, Patriarca della Chiesa copto-cattolica in Egitto, rappresentante di una comunità recentemente oggetto di efferati attacchi da parte di terroristi islamisti. “Spesso si pensa che - ha aggiunto l’assessore regionale - la persecuzione riguardi solo i territori sotto il giogo dell’Isis che ora pare essere in difficoltà, se non addirittura definitivamente sconfitto in alcune aree del Medio Oriente ma come abbiamo sentito oggi il problema della libertà religiosa c’è ancora in troppi Paesi, dalla Cina alla Corea del Nord. E’ una piaga di questo secolo”. “Regione Lombardia - ha sottolineato l’assessore - ha organizzato su questo tema convegni, mostre, iniziative: chi ha partecipato ha aperto gli occhi perché questi sono argomenti che sfuggono nel flusso di notizie che durante la giornata ci arrivano. Se non ci si mette con i propri occhi a guardare immagini, dati, numeri riguardanti le persecuzioni difficilmente si riesce a cogliere la portata del dramma dei cristiani perseguitati”. “La nostra attività di sensibilizzazione - ha aggiunto l’assessore - ritengo abbia prodotto effetti positivi. Regione Lombardia è l'unica istituzione che si è presa a cuore questo tema, speriamo che in futuro anche qualcun altro ci segua e si interessi a questa tema promuovendo iniziative analoghe alle nostre”. 




Local Genius
www.localgenius.eu
14 ottobre 2017

Invia questo articolo

 

STAMPA QUESTO ARTICOLO PER LA TUA RASSEGNA CARTACEA

 

Condividi su Facebook