Notizie Flash
Lavanda di Venzone, al Sana il suggestivo stand di una filiera tutta italiana Un intenso e delicato profumo di lavanda. Uno stand elegante, funzionale e ben curato, ma soprattutto pensato, colorato da tutte le possibili sfumature e tonalità del viola. Non è stato possibile non rimanere attratti dalla presenza della Lavanda di Venzone al Sana di Bologna, fiera internazionale dedicata alla filosofia “bio” e ai prodotti naturali... LocalGenius
Lavanda di Venzone, al Sana il suggestivo stand di una filiera tutta italiana Un intenso e delicato profumo di lavanda. Uno stand elegante, funzionale e ben curato, ma soprattutto pensato, colorato da tutte le possibili sfumature e tonalità del viola. Non è stato possibile non rimanere attratti dalla presenza della Lavanda di Venzone al Sana di Bologna, fiera internazionale dedicata alla filosofia “bio” e ai prodotti naturali... LocalGenius
Lavanda di Venzone, al Sana il suggestivo stand di una filiera tutta italiana Un intenso e delicato profumo di lavanda. Uno stand elegante, funzionale e ben curato, ma soprattutto pensato, colorato da tutte le possibili sfumature e tonalità del viola. Non è stato possibile non rimanere attratti dalla presenza della Lavanda di Venzone al Sana di Bologna, fiera internazionale dedicata alla filosofia “bio” e ai prodotti naturali... LocalGenius
Lavanda di Venzone, al Sana il suggestivo stand di una filiera tutta italiana Un intenso e delicato profumo di lavanda. Uno stand elegante, funzionale e ben curato, ma soprattutto pensato, colorato da tutte le possibili sfumature e tonalità del viola. Non è stato possibile non rimanere attratti dalla presenza della Lavanda di Venzone al Sana di Bologna, fiera internazionale dedicata alla filosofia “bio” e ai prodotti naturali... LocalGenius
Lavanda di Venzone, al Sana il suggestivo stand di una filiera tutta italiana Un intenso e delicato profumo di lavanda. Uno stand elegante, funzionale e ben curato, ma soprattutto pensato, colorato da tutte le possibili sfumature e tonalità del viola. Non è stato possibile non rimanere attratti dalla presenza della Lavanda di Venzone al Sana di Bologna, fiera internazionale dedicata alla filosofia “bio” e ai prodotti naturali... LocalGenius
Lavanda di Venzone, al Sana il suggestivo stand di una filiera tutta italiana Un intenso e delicato profumo di lavanda. Uno stand elegante, funzionale e ben curato, ma soprattutto pensato, colorato da tutte le possibili sfumature e tonalità del viola. Non è stato possibile non rimanere attratti dalla presenza della Lavanda di Venzone al Sana di Bologna, fiera internazionale dedicata alla filosofia “bio” e ai prodotti naturali... LocalGenius
Lavanda di Venzone, al Sana il suggestivo stand di una filiera tutta italiana Un intenso e delicato profumo di lavanda. Uno stand elegante, funzionale e ben curato, ma soprattutto pensato, colorato da tutte le possibili sfumature e tonalità del viola. Non è stato possibile non rimanere attratti dalla presenza della Lavanda di Venzone al Sana di Bologna, fiera internazionale dedicata alla filosofia “bio” e ai prodotti naturali... LocalGenius
Lavanda di Venzone, al Sana il suggestivo stand di una filiera tutta italiana Un intenso e delicato profumo di lavanda. Uno stand elegante, funzionale e ben curato, ma soprattutto pensato, colorato da tutte le possibili sfumature e tonalità del viola. Non è stato possibile non rimanere attratti dalla presenza della Lavanda di Venzone al Sana di Bologna, fiera internazionale dedicata alla filosofia “bio” e ai prodotti naturali... LocalGenius
Lavanda di Venzone, al Sana il suggestivo stand di una filiera tutta italiana Un intenso e delicato profumo di lavanda. Uno stand elegante, funzionale e ben curato, ma soprattutto pensato, colorato da tutte le possibili sfumature e tonalità del viola. Non è stato possibile non rimanere attratti dalla presenza della Lavanda di Venzone al Sana di Bologna, fiera internazionale dedicata alla filosofia “bio” e ai prodotti naturali... LocalGenius
Lavanda di Venzone, al Sana il suggestivo stand di una filiera tutta italiana Un intenso e delicato profumo di lavanda. Uno stand elegante, funzionale e ben curato, ma soprattutto pensato, colorato da tutte le possibili sfumature e tonalità del viola. Non è stato possibile non rimanere attratti dalla presenza della Lavanda di Venzone al Sana di Bologna, fiera internazionale dedicata alla filosofia “bio” e ai prodotti naturali... LocalGenius
Lavanda di Venzone, al Sana il suggestivo stand di una filiera tutta italiana Un intenso e delicato profumo di lavanda. Uno stand elegante, funzionale e ben curato, ma soprattutto pensato, colorato da tutte le possibili sfumature e tonalità del viola. Non è stato possibile non rimanere attratti dalla presenza della Lavanda di Venzone al Sana di Bologna, fiera internazionale dedicata alla filosofia “bio” e ai prodotti naturali... LocalGenius

Altre News >>


menu categoria camera di commercio regioni province comuni governo europa paesi extra UE universita e ricerca sindacati aziende flash agroalimentare allevamenti e pesca viti vini e cantine olivicoltura salumi latticini miele artigianato fiere flash menu categoria mass media web gastronomia e cibi ristorazione alberghi agriturismi libri e riviste turismo ed itinerari musica e folklore evidenza local genius club rassegna stampa Dotro Patea Colacino Wines salumi sap Frammartino libro cucina localgenius bergamotto Me li cucco libro briganti Hotel Marconi Rubino Monardo sponsor Iozzo Integra Vinitaly 2014 Istituto Agrario Catanzaro Video Calabria magazine-localgenius Fruit banner DOP JGP antonio-jerocades web tv calendario-eventi servizi-speciali luoghi aziende commenti

Lavanda di Venzone, al Sana il suggestivo stand di una filiera tutta italiana

Lavanda di Venzone, alcuni dei prodotti esposti a Sana...

Lavanda di Venzone, alcuni dei prodotti esposti a Sana Bologna 2012. Altre FOTO nella Gallery

Un intenso e delicato profumo di lavanda. Uno stand elegante, funzionale e ben curato, ma soprattutto pensato, colorato da tutte le possibili sfumature e tonalità del viola. Non è stato possibile non rimanere attratti dalla presenza della Lavanda di Venzone al Sana di Bologna, fiera internazionale dedicata alla filosofia “bio” e ai prodotti naturali edizione 2012. Non solo cibo biologico rigorosamente certificato, quindi, ma anche prodotti per l’igiene personale, per la salute del corpo, per la casa. Calamitati dalla irresistibile e inconfondibile fragranza ci siamo avvicinati allo spazio espositivo e abbiamo incontrato Paola Toso, amministratrice di Lavanda di Venzone Srl. Diciamolo subito, anche per dare il senso di un progetto che è molto di più di un’azienda e di un’attività imprenditoriale. Aiutiamoci con il motto che campeggia sulla quarta di copertina dell’opuscolo, ovviamente in tinta con tutto il resto, che sintetizza motivazioni e finalità: “Ogni campo, ogni orto, ogni giardino, ogni balcone potrebbe essere coltivato a lavanda”. Un’idea che a Local Genius è piaciuta molto, perché anche la nostra non è una semplice impresa editoriale e di comunicazione integrata, ma è qualcosa di più ampio e ambizioso. In Local Genius c’è la volontà di suggerire all’Italia e all’Europa la ricetta per superare la crisi economica e sociale che le investe: recuperare appieno il dna dei territori, l’anima di tanti luoghi di cui non abbiamo capito fino in fondo l’importanza, ripartire dalle identità, riscoprire il gusto rinascimentale dell’armonia, dell’equilibrio, del rapporto corretto fra natura e uomo. E poi valorizzare prodotti della terra e artigianali che non possono essere plasmati in laboratorio, perché sono unici, particolari, legati indissolubilmente al sito di provenienza, al terroir se parlassimo di vino.


La Lavanda di Venzone, cittadina di origini medioevali situata a una trentina di chilometri da Udine, nel Friuli Venezia Giulia, merita quindi attenzione e spazio mediatico. Paola Toso, sorridente e gentile, è un fiume in piena, nonostante sia attesa da tanti operatori che hanno bisogno di parlare con lei, che chiedono informazioni, che annusano e osservano i tanti oggetti accomunati da questo aroma tanto intenso e soave. Tra il racconto dell'imprenditrice e il materiale informativo che ci è stata dato, proviamo a riassumere le caratteristiche di un progetto così articolato e impegnativo. Dalle piante madri di lavanda angustifolia rinvenute nei giardini e negli orti familiari di Venzone, si sono ottenuti genotipi locali che si sono ben adattati a un territorio e a un clima che raccontano di inverni piuttosto rigidi. La lavanda è un arbusto sempreverde e rustico che fiorisce all’inizio dell’estate e può essere coltivata, anche in maniera intensiva, sia per utilizzarne nelle varie forme possibili il profumo, sia per abbellire l’ambiente in cui cresce, ma anche a fini decorativi esaltando le sue foglie argentee.


La Srl guidata da Paola Toso governa una filiera fatta di agricoltori che, dal Piemonte al Veneto, dalla Lombardia al Lazio, conferiscono la materia prima proveniente dai rispettivi lavandeti, per passare poi alla lavorazione artigianale, al confezionamento e alla commercializzazione. La lavanda viene pazientemente raccolta in mazzi e la sgranatura delle infiorescenze è operata a mano. Accanto all’azienda anche un’associazione (presieduta dalla stessa Toso) che ha il fine di diffondere e far apprezzare la cultura di questa pianta tanto semplice quanto generosa. Le proprietà della lavanda sono innumerevoli. L’opuscolo ufficiale parla di effetti sedativi e riequilibranti, antireumatici e antinfiammatori, antisettici e cicatrizzanti, rilassanti e riposanti, balsamici. Ecco quindi che viene utilizzata e trattata in tantissimi modi: soluzioni idroalcoliche ottenute tramite macerazione dei fiori, olio essenziale, uso diretto dei mazzetti o dei fiori secchi. Se ne ricavano cosmetici, saponi, candele, profumi, sacchettini di stoffa da riporre, come si faceva nei tempi antichi, tra la biancheria pulita, talco, sali da bagno, tisane, e finanche basi per aromatizzare vari alimenti tra cui dolciumi. Molte Spa la impiegano per la bagnoterapia o la cromoterapia. Paola Toso ci racconta anche dei “Punti Viola”, negozi specializzati e collegati al progetto Lavanda di Venzone. Insomma, alla fine di questa lunga chiacchierata ci è venuta voglia di visitare, prima o poi, Venzone, magari nel periodo, certo esaltante, della massima esplosione di colori e profumi. (mts)




Galleria Fotografica
Local Genius
www.localgenius.eu
22 settembre 2012

Invia questo articolo

 

STAMPA QUESTO ARTICOLO PER LA TUA RASSEGNA CARTACEA

 

Condividi su Facebook