Notizie Flash
Lettera dell’Anci al sindaco di Lampedusa: tragedia immigrati, si senta meno sola "Rappresentare l’impegno dell’Anci affinché rimanga alta l’attenzione del Paese su quanto accade a Lampedusa’’. E’ questo il motivo alla base della lettera che il Presidente dell’Anci, Graziano Delrio e il Delegato all’immigrazione dell’Associazione, Flavio Zanonato hanno inviato il 18 dicembre 2012 al... LocalGenius
Lettera dell’Anci al sindaco di Lampedusa: tragedia immigrati, si senta meno sola "Rappresentare l’impegno dell’Anci affinché rimanga alta l’attenzione del Paese su quanto accade a Lampedusa’’. E’ questo il motivo alla base della lettera che il Presidente dell’Anci, Graziano Delrio e il Delegato all’immigrazione dell’Associazione, Flavio Zanonato hanno inviato il 18 dicembre 2012 al... LocalGenius
Lettera dell’Anci al sindaco di Lampedusa: tragedia immigrati, si senta meno sola "Rappresentare l’impegno dell’Anci affinché rimanga alta l’attenzione del Paese su quanto accade a Lampedusa’’. E’ questo il motivo alla base della lettera che il Presidente dell’Anci, Graziano Delrio e il Delegato all’immigrazione dell’Associazione, Flavio Zanonato hanno inviato il 18 dicembre 2012 al... LocalGenius
Lettera dell’Anci al sindaco di Lampedusa: tragedia immigrati, si senta meno sola "Rappresentare l’impegno dell’Anci affinché rimanga alta l’attenzione del Paese su quanto accade a Lampedusa’’. E’ questo il motivo alla base della lettera che il Presidente dell’Anci, Graziano Delrio e il Delegato all’immigrazione dell’Associazione, Flavio Zanonato hanno inviato il 18 dicembre 2012 al... LocalGenius
Lettera dell’Anci al sindaco di Lampedusa: tragedia immigrati, si senta meno sola "Rappresentare l’impegno dell’Anci affinché rimanga alta l’attenzione del Paese su quanto accade a Lampedusa’’. E’ questo il motivo alla base della lettera che il Presidente dell’Anci, Graziano Delrio e il Delegato all’immigrazione dell’Associazione, Flavio Zanonato hanno inviato il 18 dicembre 2012 al... LocalGenius
Lettera dell’Anci al sindaco di Lampedusa: tragedia immigrati, si senta meno sola "Rappresentare l’impegno dell’Anci affinché rimanga alta l’attenzione del Paese su quanto accade a Lampedusa’’. E’ questo il motivo alla base della lettera che il Presidente dell’Anci, Graziano Delrio e il Delegato all’immigrazione dell’Associazione, Flavio Zanonato hanno inviato il 18 dicembre 2012 al... LocalGenius
Lettera dell’Anci al sindaco di Lampedusa: tragedia immigrati, si senta meno sola "Rappresentare l’impegno dell’Anci affinché rimanga alta l’attenzione del Paese su quanto accade a Lampedusa’’. E’ questo il motivo alla base della lettera che il Presidente dell’Anci, Graziano Delrio e il Delegato all’immigrazione dell’Associazione, Flavio Zanonato hanno inviato il 18 dicembre 2012 al... LocalGenius
Lettera dell’Anci al sindaco di Lampedusa: tragedia immigrati, si senta meno sola "Rappresentare l’impegno dell’Anci affinché rimanga alta l’attenzione del Paese su quanto accade a Lampedusa’’. E’ questo il motivo alla base della lettera che il Presidente dell’Anci, Graziano Delrio e il Delegato all’immigrazione dell’Associazione, Flavio Zanonato hanno inviato il 18 dicembre 2012 al... LocalGenius
Lettera dell’Anci al sindaco di Lampedusa: tragedia immigrati, si senta meno sola "Rappresentare l’impegno dell’Anci affinché rimanga alta l’attenzione del Paese su quanto accade a Lampedusa’’. E’ questo il motivo alla base della lettera che il Presidente dell’Anci, Graziano Delrio e il Delegato all’immigrazione dell’Associazione, Flavio Zanonato hanno inviato il 18 dicembre 2012 al... LocalGenius
Lettera dell’Anci al sindaco di Lampedusa: tragedia immigrati, si senta meno sola "Rappresentare l’impegno dell’Anci affinché rimanga alta l’attenzione del Paese su quanto accade a Lampedusa’’. E’ questo il motivo alla base della lettera che il Presidente dell’Anci, Graziano Delrio e il Delegato all’immigrazione dell’Associazione, Flavio Zanonato hanno inviato il 18 dicembre 2012 al... LocalGenius
Lettera dell’Anci al sindaco di Lampedusa: tragedia immigrati, si senta meno sola "Rappresentare l’impegno dell’Anci affinché rimanga alta l’attenzione del Paese su quanto accade a Lampedusa’’. E’ questo il motivo alla base della lettera che il Presidente dell’Anci, Graziano Delrio e il Delegato all’immigrazione dell’Associazione, Flavio Zanonato hanno inviato il 18 dicembre 2012 al... LocalGenius

Altre News >>


menu categoria camera di commercio regioni province comuni governo europa paesi extra UE universita e ricerca sindacati aziende flash agroalimentare allevamenti e pesca viti vini e cantine olivicoltura salumi latticini miele artigianato fiere flash menu categoria mass media web gastronomia e cibi ristorazione alberghi agriturismi libri e riviste turismo ed itinerari musica e folklore evidenza local genius club rassegna stampa Dotro Patea Colacino Wines salumi sap Frammartino libro cucina localgenius bergamotto Me li cucco libro briganti Hotel Marconi Rubino Monardo sponsor Iozzo Integra Vinitaly 2014 Istituto Agrario Catanzaro Video Calabria magazine-localgenius Fruit banner DOP JGP antonio-jerocades web tv calendario-eventi servizi-speciali luoghi aziende commenti

Lettera dell’Anci al sindaco di Lampedusa: tragedia immigrati, si senta meno sola. No all’assuefazione


"Rappresentare l’impegno dell’Anci affinché rimanga alta l’attenzione del Paese su quanto accade a Lampedusa’’. E’ questo il motivo alla base della lettera che il Presidente dell’Anci, Graziano Delrio e il Delegato all’immigrazione dell’Associazione, Flavio Zanonato hanno inviato il 18 dicembre 2012 al Sindaco di Lampedusa, Giusi Nicolini, in concomitanza con la giornata internazionale del migrante. E' quanto si legge in una nota stampa ufficiale diramata da Anci il 18 dicembre 2012. Delrio e Zanonato scrivono al Sindaco Nicolini "per esprimerle la vicinanza, oltre che nostra personale, dei Sindaci di tutti i Comuni d’Italia, affinché possa sentirsi meno sola in quella che lei ha giustamente inteso affrontare come una battaglia di legalità contro l’assuefazione e la ‘normalizzazione’ del discorso pubblico di fronte all’immane tragedia dei morti annegati in mare alla ricerca di un futuro in Europa’’ e colgono l’occasione per informarla di aver incontrato il Ministro dell’Interno Cancellieri "chiedendole una collaborazione concreta e immediata’’. "Sappiamo che lei non è nuova a queste battaglie – aggiungono i due rappresentanti dell’Anci - e che ha le spalle abbastanza larghe per affrontarle. Ma sappiamo anche che lei, insieme alla generosità dei cittadini lampedusani da soli non ce la potete fare. C’eè bisogno di tutto il sostegno che questo Paese, e l’Europa, sono in dovere di darvi. I morti annegati sono figli anche nostri. Così come lo sono coloro che, fortunatamente, riescono ad arrivare vivi in Italia, per i quali sono proprio i Comuni il primo riferimento in termini di diritti e servizi’’.


In una lettera giunta anche all’Anci, il Sindaco di Lampedusa - precisa la citata nota stampa - ha lanciato nei giorni scorsi un grido di dolore e di indignazione. "Eletta a maggio – scriveva - al 3 di novembre mi sono stati consegnati già 21 cadaveri di persone annegate mentre tentavano di raggiungere Lampedusa e questa per me è una cosa insopportabile. Per Lampedusa è un enorme fardello di dolore. Abbiamo dovuto chiedere aiuto attraverso la Prefettura ai Sindaci della provincia per poter dare una dignitosa sepoltura alle ultime 11 salme, perché il Comune non aveva più loculi disponibili. Ne faremo altri, ma rivolgo a tutti una domanda: quanto deve essere grande il cimitero della mia isola?’’. "Non riesco a comprendere – scriveva ancora il Sindaco di Lampedusa - come una simile tragedia possa essere considerata normale, come si possa rimuovere dalla vita quotidiana l’idea, per esempio, che 11 persone, tra cui 8 giovanissime donne e due ragazzini di 11 e 13 anni, possano morire tutti insieme, durante un viaggio che avrebbe dovuto essere per loro l’inizio di una nuova vita. Sono indignata dall’assuefazione che sembra avere contagiato tutti, sono scandalizzata dal silenzio dell’Europa che ha appena ricevuto il Nobel della Pace e che tace di fronte ad una strage che ha i numeri di una vera e propria guerra’’. "Tutti devono sapere – concludeva la lettera del Sindaco Nicolini - che è Lampedusa, con i suoi abitanti, con le forze preposte al soccorso e all’accoglienza, che dà dignità di esseri umani a queste persone, che dà dignità al nostro Paese e all’Europa intera. Allora, se questi morti sono soltanto nostri, allora io voglio ricevere i telegrammi di condoglianze dopo ogni annegato che mi viene consegnato. Come se avesse la pelle bianca, come se fosse un figlio nostro annegato durante una vacanza’’.




Local Genius
www.localgenius.eu
19 dicembre 2012

Invia questo articolo

 

STAMPA QUESTO ARTICOLO PER LA TUA RASSEGNA CARTACEA

 

Condividi su Facebook