Notizie Flash
Made in Italy e Ceramiche: a Bologna il Cersaie giunto alla sua XXX edizione “Un’immagine tridimensionale, raffigurante due piastrelle dal colore rosso che, inclinate e appoggiate una all’altra, formano un tetto per simboleggiare il mondo dell’architettura e dell’interior design. E' questa la rappresentazione grafica del manifesto dell’edizione 2012 di Cersaie, il Salone Internazionale della Ceramica per... LocalGenius
Made in Italy e Ceramiche: a Bologna il Cersaie giunto alla sua XXX edizione “Un’immagine tridimensionale, raffigurante due piastrelle dal colore rosso che, inclinate e appoggiate una all’altra, formano un tetto per simboleggiare il mondo dell’architettura e dell’interior design. E' questa la rappresentazione grafica del manifesto dell’edizione 2012 di Cersaie, il Salone Internazionale della Ceramica per... LocalGenius
Made in Italy e Ceramiche: a Bologna il Cersaie giunto alla sua XXX edizione “Un’immagine tridimensionale, raffigurante due piastrelle dal colore rosso che, inclinate e appoggiate una all’altra, formano un tetto per simboleggiare il mondo dell’architettura e dell’interior design. E' questa la rappresentazione grafica del manifesto dell’edizione 2012 di Cersaie, il Salone Internazionale della Ceramica per... LocalGenius
Made in Italy e Ceramiche: a Bologna il Cersaie giunto alla sua XXX edizione “Un’immagine tridimensionale, raffigurante due piastrelle dal colore rosso che, inclinate e appoggiate una all’altra, formano un tetto per simboleggiare il mondo dell’architettura e dell’interior design. E' questa la rappresentazione grafica del manifesto dell’edizione 2012 di Cersaie, il Salone Internazionale della Ceramica per... LocalGenius
Made in Italy e Ceramiche: a Bologna il Cersaie giunto alla sua XXX edizione “Un’immagine tridimensionale, raffigurante due piastrelle dal colore rosso che, inclinate e appoggiate una all’altra, formano un tetto per simboleggiare il mondo dell’architettura e dell’interior design. E' questa la rappresentazione grafica del manifesto dell’edizione 2012 di Cersaie, il Salone Internazionale della Ceramica per... LocalGenius
Made in Italy e Ceramiche: a Bologna il Cersaie giunto alla sua XXX edizione “Un’immagine tridimensionale, raffigurante due piastrelle dal colore rosso che, inclinate e appoggiate una all’altra, formano un tetto per simboleggiare il mondo dell’architettura e dell’interior design. E' questa la rappresentazione grafica del manifesto dell’edizione 2012 di Cersaie, il Salone Internazionale della Ceramica per... LocalGenius
Made in Italy e Ceramiche: a Bologna il Cersaie giunto alla sua XXX edizione “Un’immagine tridimensionale, raffigurante due piastrelle dal colore rosso che, inclinate e appoggiate una all’altra, formano un tetto per simboleggiare il mondo dell’architettura e dell’interior design. E' questa la rappresentazione grafica del manifesto dell’edizione 2012 di Cersaie, il Salone Internazionale della Ceramica per... LocalGenius
Made in Italy e Ceramiche: a Bologna il Cersaie giunto alla sua XXX edizione “Un’immagine tridimensionale, raffigurante due piastrelle dal colore rosso che, inclinate e appoggiate una all’altra, formano un tetto per simboleggiare il mondo dell’architettura e dell’interior design. E' questa la rappresentazione grafica del manifesto dell’edizione 2012 di Cersaie, il Salone Internazionale della Ceramica per... LocalGenius
Made in Italy e Ceramiche: a Bologna il Cersaie giunto alla sua XXX edizione “Un’immagine tridimensionale, raffigurante due piastrelle dal colore rosso che, inclinate e appoggiate una all’altra, formano un tetto per simboleggiare il mondo dell’architettura e dell’interior design. E' questa la rappresentazione grafica del manifesto dell’edizione 2012 di Cersaie, il Salone Internazionale della Ceramica per... LocalGenius
Made in Italy e Ceramiche: a Bologna il Cersaie giunto alla sua XXX edizione “Un’immagine tridimensionale, raffigurante due piastrelle dal colore rosso che, inclinate e appoggiate una all’altra, formano un tetto per simboleggiare il mondo dell’architettura e dell’interior design. E' questa la rappresentazione grafica del manifesto dell’edizione 2012 di Cersaie, il Salone Internazionale della Ceramica per... LocalGenius
Made in Italy e Ceramiche: a Bologna il Cersaie giunto alla sua XXX edizione “Un’immagine tridimensionale, raffigurante due piastrelle dal colore rosso che, inclinate e appoggiate una all’altra, formano un tetto per simboleggiare il mondo dell’architettura e dell’interior design. E' questa la rappresentazione grafica del manifesto dell’edizione 2012 di Cersaie, il Salone Internazionale della Ceramica per... LocalGenius

Altre News >>


menu categoria camera di commercio regioni province comuni governo europa paesi extra UE universita e ricerca sindacati aziende flash agroalimentare allevamenti e pesca viti vini e cantine olivicoltura salumi latticini miele artigianato fiere flash menu categoria mass media web gastronomia e cibi ristorazione alberghi agriturismi libri e riviste turismo ed itinerari musica e folklore evidenza local genius club rassegna stampa Dotro Patea Colacino Wines salumi sap Frammartino libro cucina localgenius bergamotto Me li cucco libro briganti Hotel Marconi Rubino Monardo sponsor Iozzo Integra Vinitaly 2014 Istituto Agrario Catanzaro Video Calabria magazine-localgenius Fruit banner DOP JGP antonio-jerocades web tv calendario-eventi servizi-speciali luoghi aziende commenti

Made in Italy e Ceramiche: a Bologna il Cersaie giunto alla sua XXX edizione

Previste anche esibizioni del campione mondiale dei posatori, lo svizzero Thomas Gugger

Ceramiche esposte al Cersaie edizione 2011

Ceramiche esposte al Cersaie edizione 2011

“Un’immagine tridimensionale, raffigurante due piastrelle dal colore rosso che, inclinate e appoggiate una all’altra, formano un tetto per simboleggiare il mondo dell’architettura e dell’interior design. E' questa la rappresentazione grafica del manifesto dell’edizione 2012 di Cersaie, il Salone Internazionale della Ceramica per l’Architettura e dell’Arredobagno, la più importante manifestazione fieristica al mondo per questi due settori che si terrà a Bologna dal 25 al 29 settembre 2012”. Local Genius, nell’imminenza di Cersaie, importantissimo appuntamento fieristico per il made in Italy, ha richiamato una nota stampa ufficiale diramata il 14 febbraio 2012, ritenuta utile proprio per presentare il prossimo evento bolognese. “A disegnare il manifesto della XXX edizione – precisa la citata nota stampa - è stata Grazia Piccininno, giovane studentessa della Laurea Magistrale in Progettazione, Gestione e Comunicazione di Eventi presso la Facoltà di Architettura dell’Università di Genova. Nato da un’idea semplice e fortemente evocativa che simboleggia il ruolo sempre più importante del materiale ceramico, capace di adeguarsi alle svariate funzioni che il mercato esige, il manifesto origina dal concorso Beautiful Ideas ed è stato sviluppato sul concept  Ceramic Evolution, un tema improntato sulla ceramica intesa come fondamentale testimone della modalità evolutiva, che si presenta ogni giorno con accelerazioni e riprese di linguaggi compositivi precedenti”.  “La seconda edizione del concorso, rivolto agli studenti di primari Istituti di Design e Università di Architettura di tutta Italia, ha visto la presentazione – citiamo ancora testualmente dal comunicato Cersaie - di 200 elaborati, tra i quali la giuria composta da Aldo Colonetti, Diego Grandi, Luca Nichetto, Franco Origoni, Lia Piano e Matteo Ragni ha scelto Grazia Piccininno della Facoltà di Architettura di Genova quale vincitrice. Questo manifesto rappresenta infatti una nuova direzione rispetto al passato recente di Cersaie, che passa il testimone, per la seconda volta, da architetti e designer italiani e stranieri di chiara fama (dal 2000 al 2009, Ettore Sottsass, Alessandro Mendini, Massimo Iosa Ghini, Denis Santachiara, Hani Rashid, David Palterer, Antonio Citterio, Toyo Ito, Thom Mayne e Mario Botta) a giovani emergenti per l’interpretazione del manifesto del Salone”.


E veniamo ora ad alcuni dati ufficiali sulla passata edizione della manifestazione, sintetizzati dallo stesso ufficio stampa del Salone Internazionale della Ceramica per l’Architettura e dell’Arredobagno: “Con i suoi 176.000 mq, 965 espositori, di cui 265 esteri provenienti da 31 Paesi, Cersaie ha registrato, nel 2011, 113.165 presenze, in crescita del +0,8% rispetto alle 112.292 dell'edizione 2010. Positiva anche la partecipazione degli operatori dell’informazione che lo scorso anno sono stati oltre 700, dei quali 248 esteri (35,3% del totale). Questo dato di presenze “effettive”, il più utilizzato dalle principali manifestazioni fieristiche perchè rileva i visitatori effettivamente presenti all’interno del quartiere fieristico, conferma Cersaie come la fiera di riferimento a livello internazionale per ceramica ed arredobagno, realtà industriali fondamentali per l'Abitare”. “Appuntamento quindi a Bologna, dal 25 al 29 settembre, per festeggiare la XXX edizione di Cersaie: una manifestazione imperdibile – così concludeva la nota stampa del 14 febbraio 2012 - per un vasto pubblico di architetti, interior designer, progettisti, imprese di posa e società di costruzione, provenienti dai cinque continenti alla ricerca delle ultime tendenze in fatto di soluzioni abitative”.


Una più recente nota stampa del 30 luglio 2012 ci riporta più direttamente alle caratteristiche della XXX edizione. “Padiglioni ristrutturati, reti telefoniche e wifi potenziate, migliorate le aree verdi. Sarà un Cersaie ancora più accogliente e funzionale quello che si prepara ad accogliere il 25 settembre espositori e visitatori, grazie agli investimenti realizzati in questi mesi da BolognaFiere per migliorare ancora il quartiere espositivo. Un impegno che prosegue anche durante l’estate affinché sia tutto perfetto per l’inaugurazione dell’edizione del trentennale. In questi giorni – riferiva sempre la nota Cersaie del 30 luglio - si sta ultimando così la riverniciatura e la pulizia delle vetrate delle facciate dei padiglioni Benevolo mentre sono in corso i lavori di ristrutturazione dei servizi igienici dei padiglioni 36 e 32/area48. Fase finale anche per la sistemazione delle aiuole verdi di viale Benevolo, mentre sono in corso di autorizzazione i lavori per gli altri spazi verdi del Comune di Bologna all’interno del quartiere espositivo che si prepara ad accogliere Cersaie”.


Cersaie sarà ricca, come sempre, di novità, di aggiornamenti, di occasioni di approfondimento economico, tecnico e scientifico, di incontri con personalità di livello mondiale del mondo dell’architettura e del design. Una nota stampa del 31 luglio 2012 ci ricorda che “a Cersaie 2012, all’interno del padiglione 34, si esibirà il campione mondiale dei posatori Thomas Gugger, in contemporanea corsi e dimostrazioni sulla posa delle pistrelle di ceramica. Durante i giorni della fiera nascerà, infatti, una vera e propria Città della Posa nella quale gli operatori si confronteranno sullo stato dell’arte e il pubblico potrà ammirare che cosa si riesce a fare dando campo libero alla creatività. Thomas Gugger, in rappresentanza dell’Associazione Svizzera delle Piastrelle, si è aggiudicato la medaglia d’oro “Professione piastrellista” al WorldSkills 2011 di Londra. A Cersaie durante una performance di ben quattro giorni realizzerà vari soggetti attraverso la posa creativa di piastrelle di ceramica”. “Nella Città della Posa – precisa la menzionata nota stampa ufficiale - la Scuola Edile Espe di Lecco svolgerà poi un corso di formazione avanzato per posatori di 40 ore (da martedì a sabato), con alternanza di aula e laboratorio, al quale partecipano alcuni giovani già formati presso la Scuola Edile di Lecco. Tale corso rientra nell’ambito del Progetto Posa promosso da Confindustria Ceramica e Formedil, che ha già registrato attività di formazione in sei città capoluogo di provincia in Italia e che, nelle prossime settimane, interesserà anche Reggio Emilia, Lecce, Savona, Verona, Modena, Ragusa e Rimini”. “In occasione del corso di formazione – conclude il comunicato stampa Cersaie - saranno allestite cinque piazzole di lavoro e un anfiteatro ad hoc per il confronto, la discussione e l’approfondimento con le altre Scuole edili dei problemi di posa e formazione. Nel corso della fiera, infine, un gruppo di tre/quattro posatori professionisti, scelti e coordinati dal maestro Graziano Benazzi, realizzerà, sempre nel padiglione 34, alcuni manufatti dedicati alle applicazioni più avanzate delle piastrelle ceramiche”.




Local Genius
www.localgenius.eu
17 settembre 2012

Invia questo articolo

 

STAMPA QUESTO ARTICOLO PER LA TUA RASSEGNA CARTACEA

 

Condividi su Facebook