Notizie Flash
Produrre carta dagli scarti delle lavorazioni di arance e olive. Servizio su Corriere.it “La carta ricavata da frutta e verdura”. E’ questo il titolo di un lungo articolo pubblicato il 19 novembre 2012 su Corriere.it, a firma di Anna Tagliacerne. Sottotitolo: “Riutilizzati gli scarti delle lavorazioni di mais, agrumi, kiwi, olive, mandorle, nocciole e caffè”. Nell’interessante servizio, che Local Genius vi propone di... LocalGenius
Produrre carta dagli scarti delle lavorazioni di arance e olive. Servizio su Corriere.it “La carta ricavata da frutta e verdura”. E’ questo il titolo di un lungo articolo pubblicato il 19 novembre 2012 su Corriere.it, a firma di Anna Tagliacerne. Sottotitolo: “Riutilizzati gli scarti delle lavorazioni di mais, agrumi, kiwi, olive, mandorle, nocciole e caffè”. Nell’interessante servizio, che Local Genius vi propone di... LocalGenius
Produrre carta dagli scarti delle lavorazioni di arance e olive. Servizio su Corriere.it “La carta ricavata da frutta e verdura”. E’ questo il titolo di un lungo articolo pubblicato il 19 novembre 2012 su Corriere.it, a firma di Anna Tagliacerne. Sottotitolo: “Riutilizzati gli scarti delle lavorazioni di mais, agrumi, kiwi, olive, mandorle, nocciole e caffè”. Nell’interessante servizio, che Local Genius vi propone di... LocalGenius
Produrre carta dagli scarti delle lavorazioni di arance e olive. Servizio su Corriere.it “La carta ricavata da frutta e verdura”. E’ questo il titolo di un lungo articolo pubblicato il 19 novembre 2012 su Corriere.it, a firma di Anna Tagliacerne. Sottotitolo: “Riutilizzati gli scarti delle lavorazioni di mais, agrumi, kiwi, olive, mandorle, nocciole e caffè”. Nell’interessante servizio, che Local Genius vi propone di... LocalGenius
Produrre carta dagli scarti delle lavorazioni di arance e olive. Servizio su Corriere.it “La carta ricavata da frutta e verdura”. E’ questo il titolo di un lungo articolo pubblicato il 19 novembre 2012 su Corriere.it, a firma di Anna Tagliacerne. Sottotitolo: “Riutilizzati gli scarti delle lavorazioni di mais, agrumi, kiwi, olive, mandorle, nocciole e caffè”. Nell’interessante servizio, che Local Genius vi propone di... LocalGenius
Produrre carta dagli scarti delle lavorazioni di arance e olive. Servizio su Corriere.it “La carta ricavata da frutta e verdura”. E’ questo il titolo di un lungo articolo pubblicato il 19 novembre 2012 su Corriere.it, a firma di Anna Tagliacerne. Sottotitolo: “Riutilizzati gli scarti delle lavorazioni di mais, agrumi, kiwi, olive, mandorle, nocciole e caffè”. Nell’interessante servizio, che Local Genius vi propone di... LocalGenius
Produrre carta dagli scarti delle lavorazioni di arance e olive. Servizio su Corriere.it “La carta ricavata da frutta e verdura”. E’ questo il titolo di un lungo articolo pubblicato il 19 novembre 2012 su Corriere.it, a firma di Anna Tagliacerne. Sottotitolo: “Riutilizzati gli scarti delle lavorazioni di mais, agrumi, kiwi, olive, mandorle, nocciole e caffè”. Nell’interessante servizio, che Local Genius vi propone di... LocalGenius
Produrre carta dagli scarti delle lavorazioni di arance e olive. Servizio su Corriere.it “La carta ricavata da frutta e verdura”. E’ questo il titolo di un lungo articolo pubblicato il 19 novembre 2012 su Corriere.it, a firma di Anna Tagliacerne. Sottotitolo: “Riutilizzati gli scarti delle lavorazioni di mais, agrumi, kiwi, olive, mandorle, nocciole e caffè”. Nell’interessante servizio, che Local Genius vi propone di... LocalGenius
Produrre carta dagli scarti delle lavorazioni di arance e olive. Servizio su Corriere.it “La carta ricavata da frutta e verdura”. E’ questo il titolo di un lungo articolo pubblicato il 19 novembre 2012 su Corriere.it, a firma di Anna Tagliacerne. Sottotitolo: “Riutilizzati gli scarti delle lavorazioni di mais, agrumi, kiwi, olive, mandorle, nocciole e caffè”. Nell’interessante servizio, che Local Genius vi propone di... LocalGenius
Produrre carta dagli scarti delle lavorazioni di arance e olive. Servizio su Corriere.it “La carta ricavata da frutta e verdura”. E’ questo il titolo di un lungo articolo pubblicato il 19 novembre 2012 su Corriere.it, a firma di Anna Tagliacerne. Sottotitolo: “Riutilizzati gli scarti delle lavorazioni di mais, agrumi, kiwi, olive, mandorle, nocciole e caffè”. Nell’interessante servizio, che Local Genius vi propone di... LocalGenius
Produrre carta dagli scarti delle lavorazioni di arance e olive. Servizio su Corriere.it “La carta ricavata da frutta e verdura”. E’ questo il titolo di un lungo articolo pubblicato il 19 novembre 2012 su Corriere.it, a firma di Anna Tagliacerne. Sottotitolo: “Riutilizzati gli scarti delle lavorazioni di mais, agrumi, kiwi, olive, mandorle, nocciole e caffè”. Nell’interessante servizio, che Local Genius vi propone di... LocalGenius

Altre News >>


menu categoria camera di commercio regioni province comuni governo europa paesi extra UE universita e ricerca sindacati aziende flash agroalimentare allevamenti e pesca viti vini e cantine olivicoltura salumi latticini miele artigianato fiere flash menu categoria mass media web gastronomia e cibi ristorazione alberghi agriturismi libri e riviste turismo ed itinerari musica e folklore evidenza local genius club rassegna stampa Dotro Patea Colacino Wines salumi sap Frammartino libro cucina localgenius bergamotto Me li cucco libro briganti Hotel Marconi Rubino Monardo sponsor Iozzo Integra Vinitaly 2014 Istituto Agrario Catanzaro Video Calabria magazine-localgenius Fruit banner DOP JGP antonio-jerocades web tv calendario-eventi servizi-speciali luoghi aziende commenti

Produrre carta dagli scarti delle lavorazioni di arance e olive. Un interessante servizio su Corriere.it


“La carta ricavata da frutta e verdura”. E’ questo il titolo di un lungo articolo pubblicato il 19 novembre 2012 su Corriere.it, a firma di Anna Tagliacerne. Sottotitolo: “Riutilizzati gli scarti delle lavorazioni di mais, agrumi, kiwi, olive, mandorle, nocciole e caffè”. Nell’interessante servizio, che Local Genius vi propone di leggere nella sua versione integrale, il brand manager della cartiera Favini, Prosocco, afferma tra l'altro: “Al momento, a causa dei limiti tecnici dell’impiantistica, gli scarti agro-industriali sostituiscono per il 15% la cellulosa proveniente da albero… Ma l’obiettivo è continuare ad aumentare la percentuale di scarti di frutta e verdura e diminuire quella di cellulosa”. Ecco il link per la lettura integrale su Corriere.it:
http://www.corriere.it/ambiente/12_novembre_20/carta-frutta-verdura_4bee4942-3265-11e2-942f-a1cc3910a89d.shtml




Local Genius
www.localgenius.eu
20 novembre 2012

Invia questo articolo

 

STAMPA QUESTO ARTICOLO PER LA TUA RASSEGNA CARTACEA

 

Condividi su Facebook